Petrosino, servizio di consegna a domicilio per spesa e farmaci - QdS

Petrosino, servizio di consegna a domicilio per spesa e farmaci

redazione

Petrosino, servizio di consegna a domicilio per spesa e farmaci

venerdì 13 Marzo 2020 - 00:00
Petrosino, servizio di consegna a domicilio per spesa e farmaci

Il sindaco Giacalone: “Occorre che tutte le Istituzioni diano risposte veloci ed efficaci”. Contenimento contagio, intensificati i controlli sulle strade da parte dei Vigili urbani

PETROSINO (TP) – Anche il Comune di Petrosino ha intensificato i controlli da parte dei Vigili Urbani per verificare il rispetto delle disposizioni contenute negli ultimi decreti della Presidenza del Consiglio dei ministri.

Intanto, è stato già attivato un servizio di consegna a domicilio per la spesa e l’acquisto di farmaci alle persone che ne abbiano necessità. Il Sindaco Gaspare Giacalone fa il punto della situazione:

“È un’altra giornata di intenso lavoro e operatività per noi a Petrosino. Su mie disposizioni i vigili urbani stanno effettuando controlli sia su coloro che si spostano che nei supermercati e dove ci possano essere assembramenti. Mentre continua a girare l’auto con altoparlanti per comunicare a tutta la cittadinanza, anche quella sprovvista di dispositivi telefonici o personal computers, di rimanere a casa e uscire solo ed esclusivamente per necessità. In Prefettura, durante l’incontro con gli altri sindaci, abbiamo chiesto con determinazione maggiori controlli delle forze dell’ordine e un potenziamento nella risposta da parte dei presidi medico sanitari per coloro che chiamano e richiedono informazioni o un intervento. Lo dico anche pubblicamente: occorre che le istituzioni siano veloci ed efficaci”.

L’Amministrazione comunale di Petrosino ha fatto inoltre sapere che l’Assessorato alle Politiche Sociali di Petrosino, di concerto con le Associazioni di volontariato, ha attivato un servizio a domicilio per la spesa e/o l’acquisto di farmaci. Il servizio è rivolto esclusivamente a coloro che si trovano in situazioni di provata impossibilità agli spostamenti da casa per l’approvvigionamento, in particolare anziani e disabili soli o a chi si è sottoposto a isolamento volontario e non ha nessuno che possa assisterlo.

Il numero da chiamare è il seguente: 393.99.08.758. Dalle ore 9:00 alle ore 12:30, dal lunedì al venerdì, sarà possibile chiamare per registrarsi nei nostri elenchi di soggetti da assistere o per richiedere un intervento. Dalle 16:00 alle 19:00 i volontari verranno a casa dei soggetti richiedenti per prelevare lista della spesa e relativo importo contante. Entro le 20:00 della stessa giornata consegneranno i beni di prima necessità acquistati. Il servizio è già attivo.

Tag:

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684