Pietraperzia, lavori sulla Sp 10 e nel quartiere San Francesco - QdS

Pietraperzia, lavori sulla Sp 10 e nel quartiere San Francesco

redazione

Pietraperzia, lavori sulla Sp 10 e nel quartiere San Francesco

sabato 06 Marzo 2021 - 00:00

Gli interventi sulla strada che collega il centro ennese con il comune nisseno di Riesi si sono già conclusi, ora si attende per la conclusione di quelli all’interno del territorio urbano

PIETRAPERZIA (EN) – Sono stati riattivati alcuni attesi cantieri che interessano il territorio comunale. Hanno preso il via in questi giorni, come reso noto dal sindaco Salvuccio Messina, i lavori di sistemazione dell’area a verde del quartiere San Francesco.

Prevista la pulizia delle aree circostanti, delle stazioni della Via Crucis e della salita San Francesco, mentre sarà resa accessibile, attraverso una scala, la statua del Cristo Risorto e della Croce. A lavori ultimati, sulla base di una convenzione stipulata dal Comune con la Confraternita Maria Santissima Addolorata, in collaborazione con le Confraternite Preziosissimo Sangue, Madonna del Rosario e Maria Santissima del Soccorso, tutta l’area sarà curata dalle stesse organizzazioni, con l’obiettivo di mantenere pulito questo angolo del paese.

Sono stati completati, invece, gli interventi sulla Strada provinciale 10, che hanno visto il primo cittadino impegnato come direttore operativo fino a quando è stato in servizio alla Provincia regionale di Enna (oggi Libero Consorzio comunale). “Da sindaco – ha affermato Messina – voglio ringraziare gli ex colleghi della Provincia che hanno realizzato la bitumatura a partire dall’incrocio della Ss 191 verso Riesi, togliendo disagi e rendendo il percorso più sicuro”.

La Provinciale 10, che collega il centro ennese con il comune nisseno di Riesi, è stata migliorata in tutto il suo percorso, rendendo più agevole il raggiungimento delle aziende per gli agricoltori nelle contrade Marano, Arceri e zone limitrofe.

“Da primo cittadino – ha concluso Messina – faccio appello a tutti gli agricoltori di mantenere le distanze dalla strada nell’arare le terre e inoltre di arare in senso parallelo alla strada, onde evitare fanghiglia sulla stessa”.

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001