Pronto soccorso Villa Sofia, attività sospesa per sanificazione - QdS

Pronto soccorso Villa Sofia, attività sospesa per sanificazione

web-dr

Pronto soccorso Villa Sofia, attività sospesa per sanificazione

web-dr |
martedì 12 Gennaio 2021 - 12:40
Pronto soccorso Villa Sofia, attività sospesa per sanificazione

Altre 24 ore di stop. Una decisione presa per sanificare l'intera struttura, dove sono stati trovati nel reparto di osservazione breve diversi positivi anche tra i sanitari.

Resta parzialmente sospesa per altre 24 ore l’attività di emergenza del pronto soccorso di Villa Sofia. Da ieri è stato affisso un cartello all’ingresso del pronto soccorso firmato dalla direzione del reparto in cui si comunica che l’accesso è consentito ai soli codici rossi.

Una decisione presa per sanificare l’intera struttura, dove sono stati trovati nel reparto di osservazione breve diversi positivi anche tra i sanitari. Alcuni casi sono stati individuati anche in altri reparti: 15 pazienti positivi in medicina interna, 12 nella divisione lungodegenza e 6 in Neurologia. Molti di loro sono già stati trasferiti nei reparti Covid.


La temporanea e parziale sospensione dell’attività di emergenza a Villa Sofia ha bloccato per il momento la riconversione del pronto soccorso dell’ospedale Civico in area emergenza Covid come già successo a novembre. “Fino a quando il pronto soccorso di Villa Sofia non torna a pieno regime – dice Massimo Geraci primario del pronto soccorso del Civico – il piano di riconversione è stato bloccato. Attendiamo notizie per riprendere ad accogliere i pazienti Covid”.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684