Ragusa, uno spot per promuovere i prodotti enogastronomici - QdS

Ragusa, uno spot per promuovere i prodotti enogastronomici

Stefania Zaccaria

Ragusa, uno spot per promuovere i prodotti enogastronomici

giovedì 02 Luglio 2020 - 00:00
Ragusa, uno spot per promuovere i prodotti enogastronomici

L’idea è emersa da una riunione organizzata dal Commissario straordinario, Salvatore Piazza. “Necessario per gli operatori investire in promozione soprattutto dopo questa crisi”

RAGUSA – Promuovere i prodotti locali enogastronomici è una priorità di tutte le province, soprattutto in questo periodo di grande crisi economica, ma ovviamente l’emergenza Covid ha reso tutto più complicato.

Non è ancora ben chiaro, infatti, se sarà possibile organizzare eventi e manifestazioni e nell’attesa di conoscere le direttive nazionali nella provincia iblea si sta cercando di organizzarsi al meglio per rilanciare le eccellenze del territorio.

L’idea emersa da una riunione organizzata dal commissario straordinario del Libero Consorzio comunale di Ragusa, Salvatore Piazza, è quella di organizzare una settimana del gusto, in collaborazione con i Consorzi di tutela delle produzioni d’eccellenza e dei presidi slow food, per promuovere i prodotti enogastronomici. Diverse le proposte avanzate dai presidenti e dai membri dei consigli d’amministrazione degli stessi consorzi.

La possibilità di organizzare eventi pubblici – soprattutto per le varie modalità con il quale si dovrebbero svolgere – non è ancora del tutto disfatta ma in caso negativo dalla riunione è emerso un “piano B per ‘dribblare’ il problema senza rinunciare alla promozione dei prodotti locali. L’obiettivo – hanno detto dal Libero Consorzio comunale di Ragusa – sarebbe quello di una promozione dei prodotti d’eccellenza dall’olio al formaggio al vino al Cerasuolo e agli ortaggi con uno spot da trasmettere nelle principali emittenti televisive. Se invece ci sarà la possibilità di organizzare manifestazioni in presenza allora si pensa ad una location unica con degustazioni mirate dei prodotti”.

Un’altra proposta avanzata durante l’incontro all’ex provincia, è quella di organizzare, nell’ambito del festival dei libri ‘A tutto volume’ che si terrà dal 9 all’11 ottobre, una cena con gli autori negli spazi più suggestivi di Ragusa. A questo appuntamento si dovrebbe aggiungere ‘La settimana del gusto’ da pensarsi per l’ultima settimana di ottobre.

“In un sistema in rapida evoluzione – ha sottolineato il commissario straordinario del Libero Consorzio, Salvatore Piazza – che si trova ad affrontare drastici e repentini cambiamenti, si rende necessario per gli operatori investire in promozione soprattutto dopo questa crisi economica vissuta con l’emergenza sanitaria da Covid 19. I Consorzi di tutela sono ogni giorno in prima linea per promuovere, valorizzare e tutelare le loro produzioni d’eccellenza e il Libero Consorzio comunale di Ragusa vuole essere a loro fianco per dimostrare ancora una volta – ha concluso l’esponente dell’ex provincia – quanto sia fondamentale quest’attività per raggiungere sempre maggiori traguardi”.

Tag:

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684