Ragusa, Comune e commerialisti per dare supporto fiscale - QdS

Ragusa, Comune e commerialisti per dare supporto fiscale

Stefania Zaccaria

Ragusa, Comune e commerialisti per dare supporto fiscale

martedì 12 Maggio 2020 - 00:00
Ragusa, Comune e commerialisti per dare supporto fiscale

Nei giorni scorsi sottoscritto accordo tra il primo cittadino e il presidente ragusano della categoria. Oltre a fornire risposte dirette saranno pubblicati sui siti di entrambi gli Enti i quesiti più frequenti

RAGUSA – Un protocollo d’intesa per la gestione integrata dei servizi informativi in materia fiscale a favore dei cittadini, lavoratori e imprese.

È questo il contenuto di un accordo sottoscritto, qualche giorno fa, dal comune di Ragusa e dall’Ordine dei dottori commercialisti di Ragusa. L’idea è nata proprio in queste ultime settimane di emergenza sanitaria dove il Comune è diventato l’interlocutore diretto per molti cittadini, operatori economici, imprese e lavoratori. Sono diverse, infatti, le persone che si sono rivolte all’Ente per informazioni varie, soprattutto in materia fiscale, di previdenza, o per agevolazioni previste per imprese e lavoratori.

“Tra le richieste di informazioni e chiarimenti – hanno sottolineato dal capoluogo ibleo – rientrano anche quelle su tematiche che esulano dalle competenze specifiche dell’Ente. L’interesse pubblico del Comune a fornire tali informazioni ed un appropriato supporto specialistico è stato riconosciuto dall’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Ragusa che hanno ritenuto giusto minimizzare i disagi, soprattutto di quelle categorie che risulterebbero maggiormente penalizzate dalla situazione dell’emergenza sanitaria”. Ecco perché si è pensato alla sottoscrizione di un accordo, con la firma del primo cittadino Peppe Cassì e del presidente dell’Ordine dei dottori commercialisti ed esperti contabili di Ragusa Maurizio Attinelli, alla presenza del vice sindaco Giovanna Licitra, dell’assessore al Bilancio e Sviluppo di comunità Giovanni Iacono e dei dirigenti del settori Risorse tributarie e Pianificazione e risorse finanziarie, rispettivamente Francesco Scrofani e Giuseppe Sulsenti.

Con questo protocollo d’intesa il comune di Ragusa si impegna ad “ampliare ed implementare il proprio servizio informativo a favore della cittadinanza, anche al fine di supportare e rendere più agevole e capillare l’accesso dei lavoratori e delle imprese alle misure di sostegno e alle agevolazioni previste dalle disposizioni legislative e regolamentari adottate in materia.

“L’Ordine dei commercialisti – hanno aggiunto dall’ente ibleo – si impegna invece a destinare alla collaborazione richiesta, fino ad un massimo di 10 ore settimanali, n. 5 professionisti, propri iscritti, con funzioni di consulenza o di supporto cosiddetto di secondo livello. Tale assistenza si svilupperà attraverso la risposta ai quesiti posti dagli operatori del Comune sulla base della richieste esterne pervenute, entro il termine massimo di 48/72 ore”.

Oltre a fornire risposte dirette ai cittadini, si è anche manifestata la possibilità di pubblicare, in forma anonima e in entrambi i siti istituzionali, i quesiti – e i relativi chiarimenti – che vengono posti con maggiore frequenza.

Tag:

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684