Reti idriche, nuovi fondi per Siracusa e Augusta - QdS

Reti idriche, nuovi fondi per Siracusa e Augusta

Luigi Solarino

Reti idriche, nuovi fondi per Siracusa e Augusta

venerdì 25 Febbraio 2022 - 09:12

Circa cinque milioni di euro in arrivo dal Cipess andranno a finanziare gli interventi di manutenzione straordinaria nelle due città

SIRACUSA – Sono in arrivo tre finanziamenti, ammontanti complessivamente a circa cinque milioni di euro, per gli interventi sulla rete idrica di Siracusa. I fondi provengono dal Cipess (Comitato interministeriale per la programmazione economica e lo sviluppo sostenibile).

“Si tratta di tre finanziamenti, uno specifico, gli altri due complessivi, che ci permetteranno di migliorare il servizio reso ai cittadini – hanno dichiarato in una nota congiunta il sindaco, Francesco Italia, e l’assessore con delega al Servizio idrico integrato e tutela delle risorse idriche, Giuseppe Raimondo – . Finalmente potremo mettere mano al sistema di distribuzione idrico al fine di sostituire manufatti ormai vecchi o in cattivo stato di conservazione”.

Immediatamente cantierabile l’intervento di 260 mila euro per il rifacimento della rete idrica di via Mosco e via Trapani alla Borgata, in un’area densamente abitata.

In attesa dei progetti di fattibilità tecnico-economica invece i due interventi di 3.176.981,73 milioni di euro e di 1.499.306,43 milioni di euro per la “sostituzione in campo idrico di adduttrici vetuste o in cattivo stato di conservazione” che saranno individuati alla luce di una ricognizione della rete alla quale gli uffici comunali stanno lavorando.

Il finanziamento rientra nel “Fondo Sviluppo e Coesione 2021-2027” per opere infrastrutturali immediatamente cantierabili a cui si aggiungono 1,6 miliardi di interventi strategici programmati la cui attuazione avverrà non appena sarà disponibile il “Piano di fattibilità tecnico economica”.

Le risorse, che per l’80% vengono assegnate al Mezzogiorno, finanziano interventi che si pongono in continuità e coerenza con il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (Pnrr) e con il Piano Nazionale Complementare (Pnc), per il finanziamento di progetti in campo ferroviario, stradale e idrico.

“È estremamente importante essere presenti con ben tre progetti in questa graduatoria nazionale i cui fondi – concludono Italia e Raimondo – ci aiuteranno a procedere ulteriormente nella direzione già avviata con il nuovo bando affidato pochi mesi fa verso una rigenerazione di qualità del servizio idrico a tutela del cittadino e dell’ambiente”.

Anche il Comune di Augusta beneficerà dei finanziamenti del Cipess per le infrastrutture idriche. Si tratta di opere immediatamente cantierabili per le quali l’Amministrazione comunale ha partecipato con tre progetti.

I progetti riguardano la manutenzione straordinaria dell’acquedotto comunale lotto 1 per 215.500,00 euro; la Manutenzione condotte idriche vetuste esterne al centro urbano contrada Agnone per 372.000,00 euro; la manutenzione straordinaria dell’acquedotto comunale lotto 2 per 232.000,00 euro.

“Ancora altri finanziamenti arrivano ad Augusta grazie al lavoro encomiabile della nostra macchina amministrativa, dei responsabili e del personale tutto del nostro Comune al quale va il nostro grazie – ha dichiarato il primo cittadino megarese, Giuseppe Di Mare -. Stiamo seminando bene e i frutti non tardano ad arrivare. Continueremo a lavorare per non farci sfuggire un solo euro per Augusta”.

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684