Ribera, ok per il recupero di Borgo Bonsignore - QdS

Ribera, ok per il recupero di Borgo Bonsignore

redazione

Ribera, ok per il recupero di Borgo Bonsignore

martedì 10 Dicembre 2019 - 00:00
Ribera, ok per il recupero di Borgo Bonsignore

Previsti interventi di ristrutturazione grazie al finanziamento regionale da 2,5 milioni di euro. Presentato anche il progetto per la realizzazione del cosiddetto Parco giochi inclusivo

RIBERA (AG) – Novità in tema di opere pubbliche, grazie a due provvedimenti emessi proprio in questi giorni dal Comune.

Come reso noto dal Municipio, infatti, nei giorni scorsi gli uffici competenti hanno rilasciato, “in tempi rapidissimi”, la conformità urbanistica dei lavori presenti nel progetto esecutivo di recupero e riqualificazione del Borgo Bonsignore, richiesta dalla Soprintendenza ai Beni culturali e ambientali di Agrigento.

“Nelle prossime settimane – hanno aggiunto dall’Ente – la Soprintendenza stessa dovrà validare la progettazione e avviare il bando di gara per l’affidamento dei lavori. Il Borgo sarà sottoposto a interventi di ristrutturazione, grazie al finanziamento regionale di 2 milioni e mezzo di euro. Verranno ripristinati i tetti, le aperture, i relativi infissi e gli intonaci degli edifici, saranno sostituiti i corpi illuminanti pubblici, l’attuale pavimentazione della piazza e verrà ricostruito il solaio di copertura della chiesa”.

Altro intervento, di minore entità ma comunque importante per la comunità, è quello relativo al cosiddetto Parco giochi inclusivo. È arrivata pochi giorni fa, infatti, la presentazione del progetto per la realizzazione della struttura, che ha lo scopo di ampliare e migliorare le tre aree già esistenti in piazza Giovanni XXIII, nella Villa comunale e in piazza Montecarlo.

Come reso noto dal vice sindaco Nicola Inglese, infatti, il progetto “presentato all’assessorato regionale alla Famiglia, prevede una spesa di euro 58 mila. La struttura servirà ai giovani e sarà utilizzata anche per l’integrazione dei ragazzi diversamente abili”.

La progettazione dell’opera è stata realizzata dall’architetto Giovanni Tinaglia e dall’ingegnere Gaspare Tortorici dell’ufficio tecnico del comunale di Ribera.

Tag:

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684