Rifiuti, chiusa a Lentini per guasti la più grande discarica siciliana, sequestrata giorni fa - QdS

Rifiuti, chiusa a Lentini per guasti la più grande discarica siciliana, sequestrata giorni fa

redazione web

Rifiuti, chiusa a Lentini per guasti la più grande discarica siciliana, sequestrata giorni fa

sabato 13 Giugno 2020 - 16:29

“La ricezione di rifiuti” nella discarica della Sicula Trasporti di Lentini (Siracusa), la più grande presente in Sicilia, “deve essere temporaneamente sospesa” per “guasti alle linee di produzione” avvenuti ieri sera e stamattina che hanno provocato un “accumulo di materiale nelle zone di scarico”.

Nella struttura conferiscono i rifiuti oltre 240 comuni dell’isola.

Ieri sono state ricevute 2.155 tonnellate di rifiuti e stamattina, prima della sospensione avvenuta alle 10.30, oltre 1.300 tonnellate.

Il provvedimento, firmato dal direttore tecnico, Marco Morabito, è stato inviato alla Regione Siciliana, alla Citta metropolitana di Catania, ai Comuni conferitori e, per conoscenza, anche ai prefetti di Catania, Siracusa, Messina e Ragusa e ai tre commissari giudiziari che la stanno amministrando.

La Sicula Trasporti è stata sequestrata il quattro giugno scorso dalla Guardia di finanza del comando provinciale di Catania per una presunta illecita conduzione della discarica della famiglia Leonardi.

I reati ipotizzati a vario titolo dalla Procura di Catania sono associazione a delinquere finalizzata al traffico illecito di rifiuti, frode nelle pubbliche forniture e corruzione continuata.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684