Rissa in ospedale, Commissari chiedono vigilanza permanente - QdS

Rissa in ospedale, Commissari chiedono vigilanza permanente

web-la

Rissa in ospedale, Commissari chiedono vigilanza permanente

web-la |
sabato 23 Ottobre 2021 - 15:56

La commissione straordinaria del comune di Vittoria, che sta concludendo il suo mandato, ha espresso dura condanna per l’aggressione ai sanitari del Pronto Soccorso di Vittoria.

“E’ un atto inqualificabile e indegno che mina la sicurezza del personale sanitario del pronto soccorso e la loro salute – hanno detto Filippo Dispenza, Giovanna Termini e Gaetano D’Erba -. Non è accettabile subire violenze di questo tipo a fronte di sforzi incommensurabili che vengono svolti quotidianamente nell’espletamento delle delicate mansioni a cui sono chiamati. Svolgere la propria attività lavorativa in un clima fatto di aggressioni psicologiche e violenze fisiche è intollerabile, impedisce il diritto alla salute di tutta la collettività”.

Dispenza ha chiesto un presidio delle forze dell’ordine al pronto soccorso o in alternativa, l’attivazione di un servizio di vigilanza privata per la sicurezza degli operatori.

“Al personale sanitario va tutta la nostra solidarietà per quanto accaduto. Qui ci sono in gioco le regole del vivere civile e della democrazia ed è intollerabile che questi soggetti possano muoversi impunemente nel territorio. L’auspicio è vedere attivate le misure di sicurezza che permettano loro di potere adempiere alle proprie mansioni con la protezione massima”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684