Sangiovanni, rivelazione dell'anno, al Festival di Sanremo con Farfalle - QdS

Sangiovanni, rivelazione dell’anno, al Festival di Sanremo con Farfalle

web-dr

Sangiovanni, rivelazione dell’anno, al Festival di Sanremo con Farfalle

web-dr |
venerdì 14 Gennaio 2022 - 12:53

Grande attesa per il debutto al Festival di Sanremo di Sangiovanni, artista rivelazione del 2021, in gara con la canzone "Farfalle"

Grande attesa per il debutto al Festival di Sanremo di Sangiovanni, in gara con la canzone “Farfalle”.

In “Farfalle” Sangiovanni racconta la libertà nei rapporti quotidiani, circondato da persone che ti fanno sentire una certa quantità di ossigeno e ti lasciano respirare, attraverso una fotografia narrativa semplice che rileva l’originalità della sua scrittura di autore, mai banale.

“Sei una boccata d’aria” è la metafora che esprime un forte desiderio di normalità, di libertà nel vivere le emozioni grazie a relazioni sane e non tossiche. “Farfalle” è un brano dal ritmo uptempo con un testo introspettivo, prodotta da Zef ed ITACA, team produttivo di Merk & Kremont.

Sangiovanni nel 2021 ha raggiunto risultati straordinari, che lo hanno consacrato artista rivelazione dell’anno: diciassette dischi di platino e tre ori per l’EP omonimo “Sangiovanni” (che ha ottenuto il maggior numero di settimane al primo posto dei dischi più venduti), oltre cento milioni di streaming per la sua “Malibu” che è il brano più ascoltato del 2021 sia su Spotify che su Apple Music e il video più visto del 2021 su Vevo. Record anche su Tik Tok: due brani di Sangiovanni -Malibu e Lady- sono nella top5 assoluta di creazioni dell’anno.

“Sei sempre santo tu! Non fai mai niente di male!”: così la madre gli ha ispirato inconsapevolmente il nome d’arte, per tutte quelle volte in cui Sangiovanni ha inseguito le montagne russe delle sue emozioni, tra testa e cuore, sogni, paure ed incertezze del sentirsi diverso in un paese di poco più di tremila abitanti della campagna veneta. 

Scrivere per Sangiovanni è sempre stato lo spazio dove riconoscersi e trovare il modo di esprimersi. Ha iniziato a sedici anni quando ha incontrato Madame, compagna di scuola che frequentava lo stesso piccolo studio di registrazione di Vicenza del producer Bias. L’amicizia con Madame ha preso la forma di una canzone in “Perso nel buio”, singolo certificato recentemente oro uscito a fine 2021 e collaborazione in cui i due artisti multiplatino dialogano intensamente sulle fragilità.  

Classe 2003, faccia da santo e anima ribelle ed inquieta, Sangiovanni è la nuova popstar della musica italiana.

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684