Sanità, Ugl Sicilia “Nessuna notizia su incentivi lavoratori” - QdS

Sanità, Ugl Sicilia “Nessuna notizia su incentivi lavoratori”

redazione

Sanità, Ugl Sicilia “Nessuna notizia su incentivi lavoratori”

venerdì 21 Agosto 2020 - 00:00

PALERMO – “Siamo sicuramente soddisfatti che nelle ultime settimane dalla Regione siano stati sbloccati fondi, rispettivamente per 85 milioni da destinare al potenziamento delle tecnologie negli ospedali e 120 milioni per l’edilizia sanitaria, nell’ambito di un più vasto programma da 1,5 miliardi di euro”. Lo hanno detto Carmelo Urzì e Raffaele Lanteri, rispettivamente segretari regionali delle federazioni Ugl sanità e medici Sicilia.

“Ad oggi, però – hanno aggiunto – non abbiamo nessuna notizia dell’attivazione dei tavoli di concertazione in sede aziendale per la ripartizione delle cifre, così come stabilito. Che fine hanno fatto i soldi per gli incentivi? Chiediamo quindi all’assessorato regionale della Salute, ed alle singole aziende sanitarie ed ospedaliere, di poter fare immediata chiarezza perché i dipendenti della sanità hanno diritto a questo segnale di riconoscenza per quanto fatto, specie in questo momento in cui rischiano di dover tornare in trincea. All’assessore Ruggero Razza, infine, abbiamo richiesto un incontro per definire gli strumenti di valorizzazione del personale con contratto diverso da quello del pubblico (Seus 118, ospedali classificati, sperimentazioni gestionali, ditte in appalto) così come previsto dall’articolo 5 del protocollo di intesa sugli incentivi siglato a Palermo il 24 giugno. Attendiamo quindi una risposta concreta in favore di questi lavoratori”.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684