Scicli, una nuova vita per il Convento del Rosario - QdS

Scicli, una nuova vita per il Convento del Rosario

Stefania Zaccaria

Scicli, una nuova vita per il Convento del Rosario

giovedì 15 Settembre 2022 - 08:27

Consegnati i lavori per il recupero e la conservazione dell’edificio dopo l’arrivo di 560mila euro di fondi regionali. Il sindaco Marino: “Il vero cambio di passo è ottenere i finanziamenti”

SCICLI (RG) – Sono diversi gli interventi di manutenzione che l’Amministrazione comunale ha programmato per Scicli.

Dopo la consegna dei lavori di un tratto di Viale dei Fiori e della Strada del Catteto, insieme all’assessore comunale ai Lavori pubblici Ignazio Pagano, il sindaco di Scicli Mario Marino ha annunciato un altro intervento in programma, ovvero la consegna dei lavori per il recupero e la conservazione del Convento del Rosario.

“Dopo aver ottenuto l’importante finanziamento di 560.000 per la comunità sciclitana – ha evidenziato il primo cittadino Marino – mi sono recato sul posto per attenzionare direttamente l’intervento che verrà posto in essere per la manutenzione straordinaria di questa storica struttura di proprietà della congregazione delle suore domenicane del Sacro Cuore. L’intervento, finanziato dall’assessorato regionale alle Infrastrutture, intende proseguire gli obiettivi di riparazione e miglioramento strutturale, il risanamento e il recupero dei locali”.

“Nello specifico – ha spiegato – i lavori manutentivi riguarderanno le coperture, le strutture voltate, le murature, le pavimentazioni, il consolidamento e la messa in sicurezza delle strutture, il restauro delle superfici lapidee e la realizzazione dell’impianto elettrico, idrico e fognante”.

“Allo stesso tempo – ha aggiunto il sindaco Marino – verrà realizzato uno spazio destinato alla raccolta differenziata dei rifiuti prodotti dall’edificio e verranno organizzati anche dei laboratori specifici al fine di sensibilizzare i bambini sul riutilizzo del materiale di scarto”. Attenzione già annunciata a finanziamenti regionali e nazionali.

“Lo avevamo detto in campagna elettorale e lo stiamo ribadendo con i fatti – ha continuato il primo cittadino -. Il vero cambio di passo, la vera rivoluzione che attendeva la città e che la città ha dimostrato di volere con il voto libero e democratico di due mesi fa, sta nella capacità di ottenere i finanziamenti e non perderli, compiendo tutti i necessari step amministrativi e burocratici che spettano al Comune”.

Questo vale sia per i finanziamenti regionali che per quelli del Pnrr – ha concluso il sindaco Marino – . Proprio su quest’ultimo versante, l’attenzione della nostra Amministrazione e degli uffici comunali è mirata a partecipare a tutti quei bandi europei che rappresentano e rappresenteranno il principale strumento di intervento politico ed amministrativo per porre in essere una seria programmazione sociale, economica, digitale, ambientale ed infrastrutturale in grado di incidere pesantemente ed in meglio sullo sviluppo della nostra Scicli”.

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684