See Sicily, domande delle strutture ricettive entro il 25 maggio - QdS

See Sicily, domande delle strutture ricettive entro il 25 maggio

web-dr

See Sicily, domande delle strutture ricettive entro il 25 maggio

web-dr |
giovedì 06 Maggio 2021 - 10:51

Il Dipartimento del Turismo riapre i termini per la presentazione delle manifestazioni d’interesse per la formazione di un elenco di operatori per l’affidamento di servizi turistici di pernottamento

Il Dipartimento Regionale del Turismo riapre i termini per la presentazione delle manifestazioni d’interesse per la formazione di un elenco di operatori per l’affidamento di servizi turistici di pernottamento nell’ambito del progetto See Sicily.

Al fine di acquisire ulteriori manifestazioni d’interesse, l’Amministrazione regionale ha pubblicato un Avviso (che sarà sulla Gurs del 7 maggio) con cui consente alle strutture ricettive alberghiere ed extralberghiere presenti sul territorio siciliano che non risultino inserite nell’elenco reso noto a fine novembre 2020, di presentare apposita istanza esclusivamente attraverso la piattaforma https://seesicily.regione.sicilia.it entro le 23:59 del 25 maggio 2021.

Da ogni struttura ricettiva che manifesterà il proprio interesse tramite apposita domanda, il Dipartimento Regionale del Turismo procederà, successivamente, ad acquistare un numero di posti letto pari a tre volte la capienza massima di ciascuna struttura come risultante dalla piattaforma turist@t.

Il Dipartimento si riserva la facoltà, in base alle eventuali risorse finanziarie residue, di incrementare il numero dei posti letto acquistabili dalle strutture, sino ad un massimo del 20% del triplo della capienza massima. I servizi di pernottamento dovranno essere erogati entro il 30 settembre 2022.

La riapertura dei termini è esclusivamente indirizzata a coloro che NON risultano inseriti nell’elenco degli operatori economici approvato il 20.11.2020. Pertanto coloro che, pur avendo già trasmesso la manifestazione di interesse ma non risultano inseriti nell’elenco, sono ammessi a presentare istanza.

Chi può presentare la domanda

Sono ammessi a presentare manifestazione di interesse i seguenti operatori economici: alberghi, villaggi turistici, alberghi diffusi, affittacamere, B&B, agriturismi, turismo rurale, case ed appartamenti per vacanze, case per ferie, residenze turistico alberghiere, campeggi, motel, ostelli, rifugi che offrono servizi di pernottamento sul territorio siciliano.

L’importo complessivo dei servizi di pernottamento che verranno acquistati dalla Regione Siciliana è pari a 23 milioni mentre il valore dei servizi di pernottamento acquistati da ciascuna struttura ricettiva non potrà superare l’importo di 200 mila euro IVA esclusa.

Eventuali richieste di chiarimenti e informazioni, possono essere richieste entro e non oltre il 21 maggio 2021 a: tel 091.7078295 -voucherturismo@regione.sicilia.it.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684