Sicilia zona gialla da lunedì, ristoranti e bar aperti - QdS

Sicilia zona gialla da lunedì, ristoranti e bar aperti

Luigi Ansaloni

Sicilia zona gialla da lunedì, ristoranti e bar aperti

venerdì 12 Febbraio 2021 - 14:41

L'Rt della Sicilia in realtà già da almeno una settimana era zona gialla, e con il nuovo Rt, 0.60, si avvicina a quella soglia (0.50) che vorrebbe dire addirittura zona bianca. Ma di questo, se tutto va bene, se ne parlerà almeno tra un paio di settimane

La Sicilia zona gialla ma da lunedì. Sembrava che Roma avesse accolto la richiesta della Regione, che voleva la zona gialla da questo fine settimana, e invece no

L’Rt della Sicilia in realtà già da almeno una settimana era zona gialla, e con il nuovo Rt, 0.66, si avvicina a quella soglia (0.50) che vorrebbe dire addirittura zona bianca. Ma di questo, se tutto va bene, se ne parlerà almeno tra un paio di settimane.

Con il no di Roma niente ristoranti per San Valentino. Però è naturale chiedersi perchè no, visto iil paragone con quanto successo in Puglia, dove Roma ha concesso la “zona gialla” già da ieri (per un errore di calcolo), dunque qualche giorno prima.

I NUOVI RT

Di seguito il valore dell’Rt nelle varie Regioni. Da sottolineare che il valore preso in considerazione per verificare il superamento della soglie di sicurezza dell’1, oltre la quale si va in arancione, e dell’1,25, non si osserva il dato medio ma quello dell’intervallo più basso utilizzato per calcolarlo.

Toscana, Provincia di Trento, Abruzzo e Liguria passano in arancione. E si aggiungono a Umbria e provincia di Bolzano che poi sono state messe in rosso. I cambi dovrebbero avvenire, in questo caso, domenica 14.

Abruzzo 1,22 (1,16-1,28)

Basilicata 1,2 (0,98-1,44)

Calabria 0,81 (0,73-0,93)

Campania 0,8 (0,73-0,91)

Emilia-Romagna 0,94 (0,91-0,96)

Friuli 0,98 (0,94-1.03)

Lazio 0,96 (0,93-0,99)

Liguria 1,08 (1,02-1.13)

Lombardia 0,97 (0,94-1.01)

Marche 0,94 (0,86-1,04)

Molise 1,09 (0,79-1,41)

Piemonte 0,93 (0,9-0,97)

Provincia Bolzano 1,25 (1,2-1,3)

Provincia Trento 1,2 (1,12-1,28)

Puglia 1,05 (1,01-1,09)

Sardegna 0,87 (0,82-0,93)

Sicilia 0,66 (0,63-0,69)

Toscana 1,1 (1,06-1,16)

Umbria 1,2 (1,13-1,26)

Val d’Aosta 0,77 (0,58-0,97)

Veneto 0,71 (0,68-0,74)

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684