Sikelia e innovazione digitale, la Sicilia entra nella rete europea - QdS

Innovazione digitale, il progetto Sikelia selezionato dalla Commissione Europea

webms

Innovazione digitale, il progetto Sikelia selezionato dalla Commissione Europea

webms |
venerdì 17 Giugno 2022 - 12:57

Sikelia è tra i 13 progetti italiani selezionati e interamente finanziati da Ue e Ministero dello Sviluppo Economico. Un risultato importante per la Sicilia.

“La rete regionale per l’innovazione digitale Sikelia, aderente al partenariato ARTES 5.0 – Restart Italy, farà parte dei 13 European Digital Innovation Hub italiani selezionati dalla Commissione Europea”. Lo annuncia l’assessore regionale alle Attività produttive della Regione Siciliana, Mimmo Turano, a margine dell’evento “Borsa della Ricerca – In.Sicily” in corso ad Alcamo (TP).

Turano: “Grazie a Sikelia, la Sicilia entra nella rete europea”

L’assessore Turano esprime soddisfazione per il risultato ottenuto dal progetto per l’innovazione digitale in Sicilia. “Si tratta di un risultato molto importante, perché la nostra iniziativa regionale farà parte della rete europea. Questa avrà il compito di assicurare la transizione digitale dell’industria, con particolare riferimento alle Pmi, e della pubblica amministrazione attraverso l’adozione delle tecnologie digitali avanzate, intelligenza artificiale, calcolo ad alte prestazioni, sicurezza informatica”. Questo il suo commento.

La proposta ARTES 5.0, guidata dalla Scuola Superiore Sant’Anna, di cui fa parte la proposta sostenuta dalla Regione Siciliana con le quattro Università dell’Isola, CNR , INFN e PST denominata “Sikelia” è stata selezionata dalla Commissione Europea. Fa parte dei 13 progetti italiani finanziati al 100 per cento dall’Ue e dal Ministero dello Sviluppo Economico.

“Due anni fa – spiega Turano – con il collega Roberto Lagalla avevamo puntato tutto sulla costituzione di un’aggregazione di tutti i soggetti interessati alla realizzazione di un Digital Innovation Hub regionale. L’aggregazione con il partenariato ARTES 5.0 – Reset Italy ha permesso a Sikelia di superare la selezione nazionale e poi quella europea”.

Soddisfatto anche Emanuele Spampinato, consigliere d’amministrazione del Parco scientifico e tecnologico, delegato al coordinamento della rete Sikelia. “La nostra proposta si ispira al paradigma Industria 5.0 come definito dalla Commissione Europea con focus sulla Sustainability. Pone una particolare enfasi sul Sud Europa e in particolare sul Mediterraneo”, sottolinea Spampinato.

“Il focus tecnologico è sull’intelligenza artificiale mentre in termini di servizi vogliamo generare un grande impatto del Test Before Invest sulle attività dell’innovation hub».

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684