Soccorso sull'Etna, escursionista ferita a Grotta del Gelo - QdS

Etna, soccorsa escursionista in difficoltà e bloccata per un dolore al ginocchio

webms

Etna, soccorsa escursionista in difficoltà e bloccata per un dolore al ginocchio

webms |
domenica 18 Settembre 2022 - 21:26

Ancora un intervento in montagna: i tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico hanno aiutato un'escursionista bloccata sull'Etna per un problema al ginocchio.

I tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico sono intervenuti nella serata di domenica 18 settembre in seguito alla richiesta di soccorso da parte di un’escursionista in difficoltà sull’Etna.

Pare che la malcapitata fosse in fase di rientro dal sentiero della Grotta del Gelo, sul versante nord est dell’Etna.

Soccorso sull’Etna, salvata escursionista

Le squadre d’intervento del SASS hanno raggiunto la donna nella zona del Rifugio Timparossa, dove si era riparata, assieme al suo gruppo, non riuscendo a proseguire lungo il percorso a causa di un problema a un ginocchio. Un malessere che l’ha costretta a fermarsi e a chiedere aiuto.

Valutate le sue condizioni, i soccorritori hanno trasportato l’infortunata con i mezzi 4X4 fuori dalla zona impervia, attraverso la Pista Altomontana fino al Rifugio Ragabo, dove ad attendere erano presenti con un’ambulanza i sanitari del 118, nel frattempo allertato.

Allertato anche il SAGF di Nicolosi, in virtù del protocollo d’intesa e del consolidato rapporto di collaborazione con la Guardia di Finanza.

In caso di incidenti su pareti di roccia, sentieri, ambienti impervi, in grotta e gole fluviali o in caso di dispersi in ambiente impervio e ostile, è possibile allertare il Numero Unico di Emergenza (NUE) 112, chiedendo esplicitamente l’intervento del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico CNSAS. Nelle scorse ore un altro intervento – questa volta per soccorrere un turista milanese – si è verificato in un’altra area della Sicilia, a Marettimo (provincia di Trapani).

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684