Lotteria spareggi Qatar 2022, come funzionano e le insidie per l'Italia - QdS

Lotteria spareggi Qatar 2022, come funzionano e le insidie per l’Italia

web-dr

Lotteria spareggi Qatar 2022, come funzionano e le insidie per l’Italia

web-dr |
martedì 16 Novembre 2021 - 09:47

Per tornare a disputare i mondiali nove anni dopo il Brasile, ora l'Italia dovrà passare per le forche caudine degli spareggi in primavera: un mini-girone di quattro squadre con semifinale e finale

Per tornare a disputare i mondiali nove anni dopo il Brasile,
ora l’Italia dovrà passare per le forche caudine degli spareggi in primavera: un mini-girone
di quattro squadre con semifinale e finale
da vincere, al limite anche ai rigori. Il sorteggio sarà
effettuato il 26 novembre, primo turno il 24-25 marzo ed eventuale ‘finale’ il
28-29 marzo.

Gli azzurri saranno
teste di serie e questo potrebbe essere un vantaggio almeno per la prima
partita da affrontare.

Il regolamento

Questo il
regolamento: in Qatar sono previste 13 europee, le 10
vincenti dei 10 gironi più le tre vincenti dei playoff tra le 10 seconde
più le due migliori della Nations non qualificate attraverso i gruppi.

Agli spareggi accedono
12 squadre
. Teste di serie: Portogallo, Scozia, Russia, Italia, Svezia e una tra
Polonia e Galles. Le altre qualificate sono Turchia (o Norvegia a 12,
entrambe devono giocare una gara), Macedonia (12, gare concluse) e infine
Finlandia (11, una gara da giocare) più due nazionali provenienti dalla
Nations, attualmente Austria e Repubblica Ceca.

I precedenti

L’Italia ha il precedente
dello spareggio vinto con la Russia nel 1997 e di quello dolorosissimo
perso con la Svezia nel 2017, ma la formula era con una gara di andata e
ritorno contro una sola squadra.

I mini-gironi

Stavolta le 12
squadre saranno divise in tre mini-gironi da 4 squadre, una sorta di Final
Four, insomma, con un solo vincitore/qualificato. Sono tutte gare secche, la
semifinale (giocata in casa della testa di serie) e poi la finalina (in caso di
due teste di serie sorteggio per stabilire chi debba giocare in casa).

Sorteggio mondiale

Il primo aprile a Doha, in Qatar, si terrà il sorteggio della fase finale dei mondiali fissata dal 21 novembre al 18 dicembre. (AGI)

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684