Speranza, risorse e investimenti dopo anni di tagli - QdS

Speranza, risorse e investimenti dopo anni di tagli

web-gl

Speranza, risorse e investimenti dopo anni di tagli

web-gl |
sabato 03 Luglio 2021 - 11:13

Così il ministro della Salute Roberto Speranza in un messaggio inviato questa mattina all'evento 'Al cuore della ricerca. Stati Generali'.

“Ora finalmente stiamo assistendo a un cambio di marcia, grazie alla disponibilità di ingenti risorse potremo avviare una lunga stagione di investimenti. La vera sfida sarà costruire un Servizio sanitario che ruoti attorno al paziente che sia interamente orientato ai bisogni dell’individuo”.

Così il ministro della Salute Roberto Speranza in un messaggio inviato questa mattina all’evento ‘Al cuore della ricerca. Stati Generali’, organizzato a Pisa, nell’auditorium del Cnr dalla Fondazione Monasterio.

“La ricerca – ha osservato Speranza – rappresenta una priorità strategica per lo sviluppo del Paese, incidendo fortemente sulla qualità ed efficacia delle prestazioni erogate dal Sistema Sanitario Nazionale. I mesi dell’emergenza sanitaria ci hanno fatto toccare con mano le debolezze strutturali del nostro sistema sanitario, duramente penalizzato dai tagli lineari operati nell’ultimo decennio. Sono certo che gli Stati Generali rappresentino un proficuo momento di confronto e riflessione sulla riorganizzazione della sanità che verrà”.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684