Titanic, il regista Cameron confessa: "Non avevo scelto Winslet e DiCaprio" - QdS

Titanic, il regista Cameron confessa: “Non avevo scelto Winslet e DiCaprio”

dariopasta

Titanic, il regista Cameron confessa: “Non avevo scelto Winslet e DiCaprio”

Redazione  |
mercoledì 23 Novembre 2022 - 16:40

L'iconico regista ha rivelato che non era intenzionato a scegliere DiCaprio o la Winslet per i ruoli di Rose e Jack

James Cameron racconta alcuni dettagli sorprendenti della realizzazione del suo “Titanic”, il film che consacrò definitivamente Kate Winslet e Leonardo DiCaprio star internazionali e che celebra i 25 anni dalla sua uscita il mese prossimo.

In una intervista video con GQ citata dalla Cnn, l’iconico regista ha rivelato che non era intenzionato a scegliere DiCaprio o la Winslet per i ruoli di Rose e Jack, i due amanti sfortunati del film vincitore di ben 11 Oscar – tra i quali quello come miglior regista – su 14 candidature. Cameron ha confessato che inizialmente, per il ruolo di Rose, pensava a Gwyneth Paltrow perché secondo lui la Winslet, che all’epoca era nota a Hollywood come ‘Corset Kate’ per avere girato solo film in costume (‘The Reader – A voce alta’, ‘Ragione e sentimento’, ‘Jude’ e ‘Hamlet’), avrebbe dato l’idea del “casting più pigro del mondo”. Poi, però, ha accettato di incontrarla ed è noto come è andata la vicenda.

Con DiCaprio invece ci sono stati alcuni intoppi iniziali. Dopo un primo incontro “isterico” con l’attore, racconta Cameron, in cui tutte le donne dell’ufficio di produzione sono finite nella sala conferenze insieme a Cameron, DiCaprio è stato invitato una seconda volta per un provino con la Winslet, che a quel punto era già stata scritturata. Ma quando l’attore è arrivato, è rimasto sorpreso di apprendere che avrebbe dovuto leggere le battute ed essere ripreso insieme alla Winslet per capire quale fosse la loro chimica davanti alla telecamera.

“È entrato, ha pensato che fosse un altro invito per incontrare Kate”, ha spiegato Cameron, che ha ricordato di aver detto alla coppia: “Faremo solo alcune battute e le filmerò”. DiCaprio, però, si è rifiutato di leggere e senza battere ciglio il regista gli ha teso la mano dicendogli: “Bene, grazie per essere passato”. Cameron però ha poi illustrato a DiCaprio l’enormità del progetto e che il film avrebbe portato via due anni dalla sua vita. “Quindi leggerai o non otterrai la parte”, ha detto Cameron al DiCaprio che accettò con riluttanza. Il regista ha anche ricordato come DiCaprio “si è illuminato” ed è “diventato Jack”, creando un’alchimia elettrica con Winslet vista poi chiaramente nel film stesso. “Titanic” è uscito nei cinema il 19 dicembre 1997.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001