Treni storici del gusto, tappa ad Alcantara - QdS

Treni storici del gusto, tappa ad Alcantara

redazione

Treni storici del gusto, tappa ad Alcantara

venerdì 31 Maggio 2019 - 00:05
Treni storici del gusto, tappa ad Alcantara

Una giornata a contatto con la natura, tra escursioni e laboratori del gusto

CATANIA – Domenica, in occasione della Festa delle Repubblica, appuntamento con il Treno dei dolci e dei gelati delle aree ioniche ed etnee che consentirà di vivere una intera giornata a contatto con la natura, tra escursioni e laboratori del gusto. L’iniziativa rientra nel programma dei Treni storici del Gusto in Sicilia organizzati dall’Assessorato regionale del Turismo, con la collaborazione della Fondazione Ferrovie dello Stato e Slow Food, utilizzando i finanziamenti del Programma Operativo Fesr Sicilia 2014/2020.

La partenza del treno storico, composto da locomotiva elettrica e carrozze del tipo 59 e centoporte, è prevista alle 7.50 dalla stazione di Siracusa e fermerà ad Augusta (8.12), Lentini (8.35), Catania Centrale (9.06), Acireale (9.20) con arrivo ad Alcantara alle 9.50. Dalla stazione di Alcantara l’itinerario prosegue in bus, seguendo un percorso affascinante, parallelo al corso dell’omonimo fiume, fino a Francavilla di Sicilia, cittadina di origine normanna, dove è in programma una visita guidata al nucleo storico, il quartiere medievale del Contarado e i ruderi del Castello. Altra tappa al Convento e la Chiesa dei Cappuccini – dove si svolgerà il laboratorio del gusto – che ospita una ricca collezione di opere d’arte, e poi ancora la Chiesa Madre e la Chiesa dell’Annunziata. La seconda tappa del viaggio prevede l’attraversamento di parte del Parco Fluviale dell’Alcantara, all’interno del Parco dei Nebrodi.

I laboratori del gusto curati da Slow Food prevedono una breve descrizione dei prodotti tipici della zona, fra cui la noce di Motta Camastra e l’olio della Dop Valdemone. La degustazione prevede Mastrazzoli tipici di Motta Camastra, biscotti di farina, miele e cannella e dolcetti all’arancia della valle dell’Alcantara.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684