Troina, una sana alimentazione e il gusto per la tradizione - QdS

Troina, una sana alimentazione e il gusto per la tradizione

redazione

Troina, una sana alimentazione e il gusto per la tradizione

martedì 04 Ottobre 2022 - 09:32

Si è tenuto a Troina il “Festival del bulgur, dell’olio evo e dei prodotti del Mediterraneo”, evento pensato per coniugare la promozione del territorio e l’educazione alimentare

TROINA (EN) – Promuovere una sana alimentazione che coniughi il cibo e il gusto con la gastronomia del benessere e le eccellenze del territorio. Con questo obiettivo è stata realizzzata la prima edizione del “Festival del bulgur, dell’olio evo e dei prodotti del Mediterraneo”, proprio nel cuore della prima capitale normanna della Sicilia e uno dei Borghi più belli d’Italia.

La kermesse – organizzata dalla Città di Troina, dalla Scuola superiore di Gastronomia funzionale, dal Dipartimento di Scienze biomediche e biotecnologiche (Biometec) dell’Università di Catania, da Simetna e da Corto Circuitocon la collaborazione di Sicilia da Gustare, Zanussi e Casa Bacù main sponsor – ha avuto come fulcro un “Villaggio Mediterraneo” con esposizioni di prodotti tipici, degustazioni e cooking show.

“Dopo il successo della sagra della ‘Vastedda cu sammucu’ – ha spiegato l’assessore al Turismo e agli eventi Stefano Giambirtone – siamo lieti di aver ospitato nella nostra città questo nuovo evento gastronomico, che coniuga la tutela della salute con la promozione del nostro territorio e dei suoi prodotti tipici. L’educazione alimentare e le nostre eccellenze sono un binomio vincente, sul quale intendiamo puntare anche per incentivare una nuova cultura del cibo che, partendo dalla nostra cultura e tradizione, si radichi a partire dalle nuove generazioni”.

Protagonista della due giorni il bulgur o “grano spezzato”, antico alimento diffuso nel Mediterraneo e nel Medio Oriente, un grano duro non germogliato, i cui chicchi vengono macinati a pietra e ridotti in piccoli frammenti simili al cous cous, con basso indice glicemico e alto contenuto di fibre e minerali. Un alimento semplice e naturale che ha riacquistato notorietà grazie al fatto che la cultura della cucina naturalistica e salutistica si sta diffondendo con grande rapidità soprattutto nei paesi sviluppati dove diabete, tumori, sindromi metaboliche e malattie cardiovascolari e dell’opulenza in genere stanno procurando grande allarme sociale.

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001