Zone franche montane in Sicilia, Drago (M5S), "Occasione di supporto concreto"" - QdS

Zone franche montane in Sicilia, Drago (M5S), “Occasione di supporto concreto””

redazione

Zone franche montane in Sicilia, Drago (M5S), “Occasione di supporto concreto””

giovedì 30 Luglio 2020 - 00:00

La senatrice del Movimento Cinque Stelle Tiziana Drago ha preso parte all’audizione della Commissione Finanze e Tesoro sul tema della istituzione delle zone franche montane in Sicilia. Sono stati auditi il professor Riccardo Compagnino e Vincenzo Lapunzina, presidente del Comitato promotore per l’Istituzione delle Zone Franche Montane in Sicilia

“Ho portato avanti – spiega Drago – con il comitato pro istituzione, le ragioni dei cittadini che intendono avvalersi di questo strumento consentito dallo statuto speciale della Regione Siciliana e che possono essere volano di sviluppo e per colmare gap strutturali ed economici”.

“Difatti le aree interne siciliane – prosegue la senatrice – hanno patito la cronica mancanza di collegamenti, penuria di investimenti e di uno spopolamento incessante. Occorre quindi tutelare questi territori che stanno vedendo una lenta agonia con le giovani generazioni che decidono di investire I loro titoli di studio e le loro professionalità altrove”.
“Lo strumento della zona franca porterebbe importanti ed essenziali sgravi fiscali per chi investe nei territori e, come sappiamo, gli investimenti portano nuove energie, lavoro e di conseguenza sviluppo. Di sicuro l’audizione dei qualificati ospiti ha portato l’attenzione sul tema che verrà di certo approfondito affinché si diano risposte concrete a migliaia di siciliani”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684