“Dibennardo confermato presidente della Soaco” - QdS

“Dibennardo confermato presidente della Soaco”

“Dibennardo confermato presidente della Soaco”

venerdì 26 Luglio 2013 - 00:00
“Dibennardo confermato presidente della Soaco”

Lo ha anticipato il sindaco di Comiso, Filippo Spataro

COMISO (RG) – Rosario Dibennardo continuerà a essere il presidente di Soaco spa, la società di gestione dell’aeroporto locale, per il prossimo triennio. Ad anticiparlo è stato il sindaco Filippo Spataro nel corso di una conferenza stampa tenutasi ieri in Municipio.
Il primo cittadino ha spiegato che ragioni di opportunità l’hanno indotto ad anticipare di qualche giorno l’ufficializzazione del nome del presidente di Soaco per “uscire da eventuali incertezze e dare autorevolezza a chi fin da oggi e nelle prossime ore è chiamato a importanti incontri riguardanti lo start up dell’aeroscalo comisano”.
“In questo modo – ha aggiunto il sindaco Spataro – si danno certezze anche agli interlocutori. La decisione di riconfermare alla presidenza Dibennardo, inoltre, è consigliata dal fatto che bene ha lavorato in questi ultimi anni per l’avvio dell’aeroporto, seguendone passo dopo passo le varie fasi. Oggi pochi altri possono dire di conoscere le problematiche del caso come lui. Non sarebbe stato logico né opportuno privarsi di una persona che ha acquisito una memoria storica dei fatti proprio in questo momento cruciale di start up”.
Spataro ha inoltre voluto porre l’accento sul fatto che alla riconferma di Dibennardo si sia pervenuti in modo assolutamente collegiale e unanime.
Il primo cittadino, infine, ha dichiarato che non farà parte del Cda della società che gestisce lo scalo sia per libera e personale decisione in quanto sindaco in carica, sia perché, dal maggio scorso, è intervenuta una legge che impone a tutti gli amministratori in carica, quindi non solo sindaci e assessori, ma anche consiglieri comunali, il divieto di essere componenti di Cda di società partecipate. Tale divieto, inoltre, si estende anche a quanti, gli stessi incarichi istituzionali, hanno ricoperto negli ultimi due anni.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684