Etna: banca sospende mutui per le vittime del sisma di Santo Stefano - QdS

Etna: banca sospende mutui per le vittime del sisma di Santo Stefano

Etna: banca sospende mutui per le vittime del sisma di Santo Stefano

sabato 19 Gennaio 2019 - 00:00
Il Gruppo Banco BPM dà ai clienti titolari di mutui relativi agli edifici distrutti o resi inagibili, anche parzialmente, dal sisma di Santo Stefano il diritto di richiedere entro il 31 marzo 2019 – previa presentazione di autocertificazione del danno subito – la sospensione fino al 25 dicembre 2019 delle rate dei mutui, con la possibilità di optare tra la sospensione dell’intera rata e quella della sola quota capitale.
Lo rende noto il Gruppo Banco BPM.
"La sospensione delle rate dei finanziamenti in essere – afferma in una nota – può essere richiesta dalle famiglie e dalle imprese, residenti o aventi sede legale o operativa nei Comuni della provincia di Catania colpiti dall’evento sismico: Zafferana Etnea, Viagrande, Trecastagni, Santa Venerina, Acireale, Aci Sant’Antonio, Aci Bonaccorsi, Milo, Aci Catena".
"Il Gruppo Banco BPM è inoltre – conclude la nota – pronto a valutare l’adesione a ulteriori iniziative di carattere agevolato che dovessero essere attivate su iniziativa e con la partecipazione di Istituzioni, Enti Territoriali, Associazioni di Categoria e Confidi".

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684