Siti Unesco Sicilia, 18 anni sprecati - QdS

Siti Unesco Sicilia, 18 anni sprecati

Isabella Di Bartolo

Siti Unesco Sicilia, 18 anni sprecati

venerdì 17 Luglio 2015 - 06:00
Siti Unesco Sicilia, 18 anni sprecati

Dal 1997, anno d’iscrizione di Valle dei Templi e Villa del Casale, senza strategie di valorizzazione. Solo incuria e disservizi. A rischio cancellazione senza comitati di gestione. Regione addormentata, ora si svegli!

Luci e ombre sull’Unesco in Sicilia. Si riaccendono i riflettori sui tesori iscritti nella “World heritage list” in occasione dell’ingresso di Palermo arabo-normanna, avvenuto lo scorso 3 luglio, e del primo decennale di Siracusa e Pantalica. Era il 15 luglio 2005, infatti, quando a Durban, il comitato internazionale per la tutela del patrimonio mondiale dichiarò il capoluogo aretuseo e la Necropoli di Pantalica insignite del riconoscimento. Ma cosa è accaduto in questi primi 10 anni? E cosa accadrà per Palermo, Cefalù e Monreale alla luce delle pecche di questi anni nel resto dell’Isola. Entrambi gli eventi celebrativi divengono occasione per una riflessione politica e gestionale dei siti Unesco in Sicilia che svela carenze e mancate programmazione. Lo sa bene la Regione siciliana che oggi corre ai ripari lavorando per spendere i 120 mln messi a disposizione dal ministero ai BB.CC nell’ambito dei fondi PoFesr 2014-20.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684