Customer satisfaction e informazioni aggiornate - QdS

Customer satisfaction e informazioni aggiornate

Marina Mancini

Customer satisfaction e informazioni aggiornate

mercoledì 08 Settembre 2010 - 00:00

Ecco gli obiettivi per un Pa di qualità secondo palazzo Vidoni. Ma anche servizi sempre più fruibili a cittadini e imprese

Ma quali sono gli obiettivi di una Pa di qualità? Da palazzo Vidoni spiegano che forte è l’esigenza di fornire tramite web informazioni corrette, puntuali e sempre aggiornate nonché di erogare servizi sempre più fruibili a cittadini e imprese.
Le linee guida per i siti della Pa da un lato illustrano i principali criteri generali per accompagnare le pubbliche amministrazioni nell’attuazione degli indirizzi contenuti nella Direttiva Brunetta n. 8 del 2009, dall’altro definiscono le modalità e i passi necessari per l’iscrizione al dominio “gov.it”
Il tema impatta, secondo dati rilevati dal ministero a maggio 2010, su oltre 40mila siti web – tra istituzionali e tematici – gestiti da pubbliche amministrazioni.
Gli esperti del ministro Brunetta, tecnici del dipartimento della Funzione Pubblica, del dipartimento Digitalizzazione e Innovazione tecnologica, di DigitPA e di FormezPA, segnalano inoltre le azioni che una pubblica amministrazione può intraprendere nel caso in cui gli interventi da porre in essere riguardino, ad esempio, la riduzione dei siti web e la razionalizzazione dei contenuti online.
Particolare attenzione è stata prestata nella definizione della mappa di contenuti minimi che per legge i siti web istituzionali devono includere, semplificando, tra l’altro, il rispetto dei diversi adempimenti vigenti incluse le norme regionali.
Tra i temi innovativi di cui si fanno carico le linee guida anche la customer satisfaction, le rilevazioni di qualità attraverso il benchmark tra amministrazioni, il confronto e l’interazione dei cittadini, a completare il documento una serie di approfondite appendici tecniche tutte scaricabili da http://www.innovazionepa.gov.it.
Questi temi sono stati preceduti da quanto disposto prima dall’articolo 32 della legge 69/2009 che introduce il tema della pubblicazione sui siti istituzionali di atti e provvedimenti amministrativi aventi effetto di pubblicità legale, come assolvimento dell’obbligo di pubblicazione.
Per una pubblica amministrazione al servizio del cittadino dunque la qualità del web è metodo e strumento per esercitare il diritto all’accesso, all’informazione, alla formazione, alla partecipazione e alla trasparenza amministrativa.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684