113 milioni di euro per produrre disoccupati - QdS

113 milioni di euro per produrre disoccupati

Michele Giuliano

113 milioni di euro per produrre disoccupati

martedì 20 Settembre 2011 - 00:00

Lavoro. Disoccupazione giovanile in costante crescita.
Inutili trovalavoro. Secondo uno studio dell’Isfol, appena il 3 per cento di coloro che fanno riferimento ai Centri per l’impiego trova lavoro e la maggior parte di essi sono quasi tutti disabili.
Scavalcati. Le norme in vigore oggi non obbligano l’azienda e rivolgersi ai Centri per l’impiego che sono stati di fatto scavalcati dalla miriade di agenzie interinali che operano nel territorio.

Oltre 110 milioni di euro sborsati ogni anno con risultati che sono vicini al nulla. Ancora una volta i servizi per l’occupazione in Sicilia fanno parlare per la loro totale inefficacia sul mercato del lavoro. Fiumi di soldi che vengono ogni anno spesi per migliaia di dipendenti che alla fine non riescono a dare quelle risposte che cercano i sempre più numerosi disoccupati siciliani. Anzi, per certi versi la situazione è anche peggiorata e ad accorgersene è la stessa Regione che ogni anno sborsa i quattrini per i servizi dell’occupazione: il centro studi del governo di Palazzo d’Orleans ha rilevato che soltanto nel capoluogo dell’isola la perdita assoluta di forza di lavoro ammonta, nel 2010, a 12.000 unità e spiega la maggiore quota della perdita complessiva registrata sull’intero territorio regionale (da 1.700 mila unità nel 2009 a 1.688 mila unità nel 2010). (continua)

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684