Abbandono di rifiuti, ad Erice emergenza sulle strade - QdS

Abbandono di rifiuti, ad Erice emergenza sulle strade

Pietro Vultaggio

Abbandono di rifiuti, ad Erice emergenza sulle strade

sabato 16 Gennaio 2021 - 21:15
Abbandono di rifiuti, ad Erice emergenza sulle strade

Una brutta abitudine ed uno spreco di soldi al fine di eliminare un problema che si verifica per mancanza di civiltà: stiamo parlando dell’abbandono incondizionato dei rifiuti

Una brutta abitudine ed uno spreco di soldi al fine di eliminare un problema che si verifica per mancanza di civiltà: stiamo parlando dell’abbandono incondizionato dei rifiuti. Un “cancro” che attanaglia qualsiasi società civile.

E così anche il territorio ericino non è esente da questo tipo di atti criminosi: troviamo sacchetti dell’immondizia sparsi lungo un marciapiede adiacente alla Parrocchia “Cristo Re” in via Antonino Accardi; materiale di scarto e qualche ingombrante nell’area verde alle spalle delle abitazioni di via Fiumefreddo (zona San Cusumano).

Andando, invece, in direzione “San Giovannello” (strada Sant’Anna), un panorama mozzafiato sulle valli trapanesi è rovinato dalla presenza di contenitori in plastica e sacchetti di vario genere.

Un danno ambientale e turistico, in una comunità baciata dal sole siciliano con un’offerta territoriale unica che si snoda tra mare, città e montagna, ma il carattere gattopardiano la fa da padrone.

Tag:

Potrebbe interessarti anche:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684