Agrigento, Coldiretti: Senza sostegni chiuse centinaia di aziende

Agrigento, Coldiretti: “Senza sostegni chiuse centinaia di aziende olivicole e viticole”

ritacinardi

Agrigento, Coldiretti: “Senza sostegni chiuse centinaia di aziende olivicole e viticole”

Redazione  |
giovedì 06 Ottobre 2022 - 11:02

A lanciare l'allarme è la Coldiretti che ieri, in un incontro con il prefetto Maria Rita Cocciufa, ha indicato le priorità che devono essere subito risolte

“L’agricoltura agrigentina è ad un bivio. Senza interventi concreti di sostegno chiuderanno centinaia di aziende olivicole e viticole”. A lanciare l’allarme è la Coldiretti che ieri, in un incontro con il prefetto Maria Rita Cocciufa, ha indicato le priorità che devono essere subito risolte. “In primo luogo – sottolinea il presidente Ignazio Gibiino – la vertenza olio d’oliva sta assumendo proporzioni enormi perché con questa incertezza si rischia di non produrre o farlo a costi elevatissimi e non remunerativi. Ma accanto al comparto olivicolo anche quello dell’uva sta vivendo la peggior crisi. L’uva da tavola, infatti, si vende a pochi centesimi e questo significa che un intero sistema rischia”.

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001