Alcolici a minori e armi senza autorizzazione, la polizia scopre tutto - QdS

Centro storico “zona franca”, alcolici a minori e armi illegali: la Polizia scopre tutto

web-sr

Centro storico “zona franca”, alcolici a minori e armi illegali: la Polizia scopre tutto

web-sr |
sabato 24 Settembre 2022 - 11:07

Controlli a tappeto da parte delle forze dell'ordine del centro storico di Siracusa. Elevate anche sanzioni per altre irregolarità.

Continuano i controlli a cura degli agenti della Divisione Polizia Amministrativa e Sociale nei confronti di locali notturni siti nel centro storico di Siracusa.

Alcolici a minorenni

Durante le numerose verifiche effettuate, i poliziotti dell’Amministrativa hanno denunciato il titolare di un esercizio pubblico di Ortigia per aver somministrato bevande alcoliche a un minore di 15 anni. Inoltre, sono state elevate altre tre sanzioni per irregolarità amministrative.

In specie, due locali avevano organizzato un evento musicale non autorizzato e il titolare di un pub aveva somministrato alcol a un giovane di 17 anni. Infine, nel corso di ulteriori controlli effettuati unitamente a personale dell’ARPA, sono stati rilevati i decibel della musica diffusa in alcuni locali al fine di verificarne il rispetto delle norme vigenti.

Fucili e pistola senza autorizzazione

Invece, nel corso della stessa giornata, gli uomini dell’Amministrativa hanno effettuato verifiche circa la sussistenza dei requisiti di coloro che hanno un titolo per la detenzione di armi riscontrando, in due circostanze delle irregolarità: sono stati acquisiti due fucili ed una pistola, peraltro consegnati spontaneamente dagli interessati che hanno rinunciato alla detenzione.

Mancate licenze

Durante i controlli effettuati negli esercizi commerciali adibiti alla vendita di preziosi, infine, è stata elevata una sanzione di oltre 3mila euro al titolare di un negozio privo della prevista licenza rilasciata dal Questore.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001