Angela da Mondello contro Lele Mora, "Mi ha usata, sono stanca" - QdS

Angela da Mondello contro Lele Mora, “Mi ha usata, sono stanca”

web-la

Angela da Mondello contro Lele Mora, “Mi ha usata, sono stanca”

web-la |
lunedì 08 Febbraio 2021

"Mi ha preso in giro", dice senza mezzi termini la donna diventata famosa per il suo "Non ce ne coviddi", frase detta durante Pomeriggio Cinque, la trasmissione di Barbara D'Urso

Angela da Mondello contro l’ex agente delle star Lele Mora. “Mi ha preso in giro”, dice senza mezzi termini la donna diventata famosa per il suo “Non ce ne coviddi”, frase detta durante Pomeriggio Cinque, la trasmissione di Barbara D’Urso.

La palermitana si è sfogata in un’intervista a “Gossipetv”: Qualche tempo fa lui mi ha contattato per chiedermi di diventare il mio agente. Non sapevo nulla del mondo della tv ma il nome di Lele Mora è molto noto e così mi sono fidata – ha detto la Chianello -. Mora mi ha dato un contratto per iniziare la nostra collaborazione e io l’ho firmato. Diceva che avrei fatto diversi lavori, tra cui uno spot per prodotti di sanificazione. Poi ho scoperto che mi stava solo prendendo in giro”.

Angela è un fiume in piena: ” Mi diceva di non preoccuparmi e di aspettare, che era tutto fermo per il coronavirus. Mi ha promesso delle serate, dove avremmo lanciato la canzone che avevo fatto prima di firmare il contratto con lui. Il mio legale subito mi ha detto che dalle carte non risultava che Lele Mora fosse il mio agente. Sono rimasta scioccata perché lui, quando ho firmato il contratto a Milano, ha fatto una storia su Instagram dicendo di essere il mio nuovo agente”.

E sulla D’Urso dice: “Proprio a Barbara, che è contro la violenza e il bullismo, vorrei chiedere la possibilità di farmi ascoltare dalla gente. Sono davvero stanca”.

Tag:

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001