AstraZeneca, scoperto il motivo dei coaguli dopo il vaccino - QdS

AstraZeneca, scoperto il motivo dei coaguli dopo il vaccino

web-la

AstraZeneca, scoperto il motivo dei coaguli dopo il vaccino

web-la |
sabato 20 Marzo 2021 - 11:39

In Germania un gruppo di ricercatori avrebbe scoperto la causa dei coaguli di sangue riscontrati in un piccolo numero di destinatari del vaccino AstraZeneca

In Germania un gruppo di ricercatori avrebbe scoperto la causa dei coaguli di sangue riscontrati in un piccolo numero di destinatari del vaccino AstraZeneca.

Sono questi i risultati di una ricerca condotta dai medici di Greifswald.

Secondo gli scienziati, il siero potrebbe attivare dele piastrine, che rischiano di portare a coaguli di sangue nel cervello.

In tutti i campioni esaminati, i problemi si sono verificati tra il quinto e il quattordicesimo giorno dopo la somministrazione.

Ciò significa che in questi casi potrebbe essere possibile offrire un trattamento mirato, utilizzando un farmaco comune.

Sono riprese le vaccinazioni con AstraZeneca, ma la paura e l’incertezza non sono passati. L’Aifa proprio per questo ha aggiornato il foglio illustrativo con una serie di indicazioni.

L’invito a rivolgersi a un medico in caso di “affanno, dolore al petto o allo stomaco, gonfiore o freddo a un braccio o una gamba, mal di testa grave o in peggioramento o visione offuscata dopo la vaccinazione, sanguinamento persistente, piccoli lividi multipli, macchie rossastre o violacee o vesciche di sangue sotto la pelle”.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684