Le "Baccanti" al Teatro Greco di Siracusa in prima serata su Rai5 - QdS

Le “Baccanti” al Teatro Greco di Siracusa in prima serata su Rai5

web-mp

Le “Baccanti” al Teatro Greco di Siracusa in prima serata su Rai5

web-mp |
sabato 07 Agosto 2021 - 19:17

Scene e musiche sono del regista Carlus Padrissa, che è tra i fondatori della Fura dels Baus

L’opera di Euripide “Le Baccanti”, per la regia del catalano Carlus Padrissa, spettacolo d’apertura della 56° edizione del Festival del Teatro Greco di Siracusa, è proposta sabato 7 agosto alle 21.15 su Rai5

LA TRAMA

Il dio Dioniso arriva dall’Oriente, con un seguito di Baccanti asiatiche, fino a Tebe, dove la sua famiglia non riconosce né lui né il suo culto.

Le donne di corte, invasate dal dio, fuggono sui monti a celebrarne i riti, mentre il vecchio re Cadmo e l’indovino Tiresia si adeguano. Solo il re Penteo, cugino del dio, rifiuta quel culto e combatte il dio, ma verrà sedotto, ingannato e persuaso infine a seguire Dioniso sui monti, dove è vittima del delirio della sua stessa madre Agàve, e scambiato per una fiera, viene da lei scannato.

La traduzione dell’opera è a cura di Guido Paduano. Le coreografie sono firmate da Mireia Romero Miralles, che è anche assistente alla regia.  

Scene e musiche sono del regista Carlus Padrissa, che è tra i fondatori della Fura dels Baus. La direzione dei cori è di Simonetta Cartia.

Collaborazione alla drammaturgia di Toni Garbini, Michele Salimbeni.

Lo spettacolo è stato registrato al Teatro Greco di Siracusa nel luglio 2021‬.

La regia televisiva è di Marco Odetto, il progetto editoriale di Felice Cappa‬.

immagine dal web

Tag:

Articoli correlati

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001