Giorgia Meloni: "Basta litigi, a partire dalla Sicilia" - QdS

Giorgia Meloni: “Basta litigi, a partire dalla Sicilia”

web-mp

Giorgia Meloni: “Basta litigi, a partire dalla Sicilia”

web-mp |
lunedì 27 Giugno 2022 - 13:53

"Non possiamo rischiare di mettere a repentaglio il risultato delle politiche. Chiederò a Salvini e Berlusconi di vederci il prima possibile per evitare ulteriori divisioni"

Il giorno dopo i risultati dei ballottaggi per le elezioni amministrative. Adesso in Sicilia si prepara la corsa alle Regionali, previste per il prossimo autunno. Dalla politica, ad aprire la trattativa per scegliere i candidati in Sicilia è Giorgia Meloni, leader di Fratelli d’Italia, che in un recente video messaggio ha analizzato gli ultimi risultati elettorali e non solo.

Il video messaggio di Giorgia Meloni

“Basta litigi, a partire della Sicilia, non possiamo rischiare di mettere a repentaglio il risultato delle politiche. Chiederò a Salvini e Berlusconi di vederci il prima possibile per evitare ulteriori divisioni”  ha detto la leader di FdI, Giorgia Meloni nel video pubblicato sui social

L’analisi dei ballottaggi, la corsa alla Regione entra nel vivo

La leader di Fratelli d’Italia analizza il voto “il centrodestra poteva fare meglio ma visto che il Pd festeggia il dato ci obbliga a riportarli sul pianeta terra. Centrosinistra e 5 stelle governavano 56 comuni, oggi ne governano 53; il centrodestra governava 54 comuni, oggi ne governa 58. La sinistra perde più della metà elle grandi città al voto e si ritrova con meno sindaci di prima – prosegue ancora Giorgia Meloni – Se la coalizione di centrosinistra è davvero così convinta di aver vinto allora non avrà problemi a tornare subito alle elezioni politiche per confrontarsi”.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684