Basket, ecco come sarà la "Serie C Gold siculo-calabra" - QdS

Basket, ecco come sarà la “Serie C Gold siculo-calabra”

web-mp

Basket, ecco come sarà la “Serie C Gold siculo-calabra”

Roberto Quartarone  |
mercoledì 05 Ottobre 2022 - 16:22

Guarda le video interviste realizzate ai coach di Svincolati Milazzo e Siaz Piazza Armerina

A metà maggio, il Green Palermo ha vinto la C Gold a gara-3 di una splendida serie play-off contro la Basket School Messina. Cinque mesi dopo, è al via la seconda e ultima stagione del campionato siciliano-calabrese dedicato alla memoria di Haitem Fathallah.

Tredici squadre sono al via e la dolceamara riforma della federazione imporrà quattro promozioni al nuovo campionato Interregionale, mentre tutte le altre squadre andranno in Serie C regionale.

La semifinalista del 2021-’22 Svincolati Milazzo e la ripescata Siaz Piazza Armerina, reduce dalla vittoria in Coppa Sicilia, sono tra le squadre più attrezzate.

Trimboli e Diamante presentano il torneo

“Abbiamo costruito un roster di livello – spiega coach Francesco Trimboli, alla seconda stagione sulla panchina degli Svincolati Milazzo –. Dalla prossima settimana dovremmo smaltire i carichi di lavoro per presentarci pronti per l’inizio del campionato. Le amichevoli ci hanno dato delle indicazioni su cosa migliorare”.

Siaz Piazza Armerina

“Abbiamo una squadra completamente rinnovata – afferma coach Raimondo Diamante, quest’anno affiancato da Davide Ceccato alla guida di Piazza Armerina –, con tanti giocatori che arrivavano da situazioni diverse. Il nostro compito è trovare la chimica giusta e siamo sulla buona strada. Sarà un campionato difficile. Vogliamo dire la nostra e giocarci tutte le partite al massimo”.

Partono in prima fila anche la Basket School Messina, finalista ’22, la Mastria Catanzaro, semifinalista, e l’Alfa Catania, neopromossa. Le altre squadre sono molto equilibrate, spesso puntando su giovani da scoprire: il Castanea Messina, la Vis Reggio Calabria, il Cus Catania, l’Orsa Barcellona, la Melfa’s Gela, la Fortitudo Messina, lo Sport Club Gravina e la Dierre Reggio Calabria.

Questa la prima giornata: sabato 8 ottobre alle 18.30 Castanea-Svincolati, alle 19 Vis-Alfa, Fortitudo-Dierre, Gravina-Catanzaro, Gela-Cus Catania, domenica alle 18 BS Messina-Barcellona, riposa Piazza Armerina.

Roberto Quartarone

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001