Biancaneve dorme, bacio non consensuale del principe, è polemica - QdS

Biancaneve dorme, bacio non consensuale del principe, è polemica

web-gl

Biancaneve dorme, bacio non consensuale del principe, è polemica

web-gl |
mercoledì 05 Maggio 2021 - 10:00

E' un bacio di eterno "vero amore" quello del principe visto che Biancaneve è incosciente? E' giusto insegnare questo ai bambini? Dagli US rimbalza una sterile polemica che apre varchi di riflessione.

La pandemia da covid 19, il lockdown, le nuove ansie e paure da contagio di un virus che ha cambiato le nostre vite, specie quelle dei più piccoli. Per fortuna che ci sono i cartoni animati ad alleggerire le loro e, forse, anche le vite di tutti.

Con questi buoni propositi, in California, è stato riaperto il parco di Disneyland: ed ecco però, proprio dietro l’angolo, una nuova inaspettata polemica. C’è chi potrebbe pensare a norme legate alla disinfezione o al distanziamento – ritornando al tema covid 19 – e invece, a finire sul banco degli imputati è un’attrazione del parco: “Snow White’s Enchanted Wish”, che è stata modificata durante il periodo di chiusura a causa del lockdown.

Un finale d’attrazione nuovo, dove il bacio d’eterno amore del principe distrugge l’incantesimo della perfida matrigna di Biancaneve, sostituendo così la morte della stessa Grimilde, epilogo della vecchia attrazione.

E da qui nascono le polemiche etico-morali: come può essere un bacio di vero amore se chi lo riceve non è cosciente? Solo una persona, in fondo, sa che sta succedendo. Il riferimento, ovviamente, è al sonno catartico in cui è piombata Biancaneve a causa della mela, e al bacio d’eterno amore del principe: “Non è forse sbagliato – si chiedono oltreoceano – mostrare ai bambini un bacio dove non è detto che entrambi i soggetti siano d’accordo?”.

Una miccia, quella accesa dal San Francisco Chronicle – che ha presto fatto il giro del mondo, toccando diversi temi e, nella fattispecie, mettendo sul banco gli aspetti educativi per i più piccoli, tornando così ai temi piuttosto problematici dei primi cartoni Disney incentrati sul consenso.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684