Brasile-Argentina, match sospeso per covid: caos in campo VIDEO - QdS

Brasile-Argentina, match sospeso per covid: caos in campo VIDEO

Web-al

Brasile-Argentina, match sospeso per covid: caos in campo VIDEO

Web-al |
lunedì 06 Settembre 2021 - 11:08

Le autorità brasiliane contro 4 giocatori argentini: avrebbero violato le norme sulla quarantena, gara sospesa

Brasile-Argentina sospesa per covid e per mancato rispetto delle regole relative alla quarantena. A San Paolo, il match valido per le qualificazioni ai Mondiali 2022 è stato interrotto dall’ingresso in campo di esponenti delle autorità sanitarie locali dopo 4 minuti di gioco: nel mirino dei funzionari, 4 giocatori dell’Argentina. Emiliano Martínez, Giovani Lo Celso, Emiliano Buendia e Cristian Romero militano in club della Premier League, in Inghilterra, e avrebbero fornito false informazioni nella documentazione necessaria per entrare in Brasile e non avrebbero rispettato le regole relative alla quarantena.

Secondo l’Anvisa, l’ente regolatore sanitario brasiliano, i 4 calciatori argentini avrebbero affermato di aver fatto tappa in Venezuela prima di raggiungere San Paolo. L’informazione si sarebbe rivelata falsa. Inizialmente, ai 4 giocatori sarebbe stato consentito di scendere in campo. La situazione è precipitata con l’ingresso dei funzionari sul terreno di gioco. La federcalcio argentina dal proprio profilo Twitter annuncia la sospensione del match, mentre dallo stadio rimbalzano le voci dei protagonisti. “Perché non sono venuti a cercarli in albergo?”, chiede il ct argentino Scaloni.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684