Caro-vacanze, turismo in crisi: la provincia trapanese è “salata” - QdS

Caro-vacanze, turismo in crisi: la provincia trapanese è “salata”

Vincenza Grimaudo

Caro-vacanze, turismo in crisi: la provincia trapanese è “salata”

mercoledì 25 Settembre 2019 - 00:00

Casevacanza.it: a San Vito Lo Capo per una famiglia ci vogliono mille euro a settimana. Solo il capoluogo è nella top 20 delle città meno care nel panorama italiano

TRAPANI – Non è che il turismo scoppi di salute in provincia di Trapani. I dati di presenze e arrivi degli ultimi anni, associati alla crisi che sta attraversando l’aeroporto di Trapani-Birgi, hanno reso evidente il fatto che il settore non va a gonfie vele.

Uno dei motivi potrebbe essere il caro-prezzi. Dalle ultime verifiche di Casevacanza.it, portale leader in Italia nel settore degli affitti turistici, si evidenzia come i costi da affrontare per una famiglia che vuole venire a visitare la provincia trapanese non sono per nulla indifferenti.

Nella top 20 della classifica delle località più economiche, in termini di affitti di immobili idonei ad ospitare 4 persone, spunta fuori la sola Trapani città che si piazza al numero 17. E c’è un’enorme divario con le località di alta classifica: infatti nel capoluogo di provincia l’affitto costa per una settimana mediamente 602 euro, quasi il doppio rispetto ad altre rinomate località italiane come Modica, Ragusa, Recanati e Celle ligure dove non si va oltre i 400 euro.

Numeri che sono frutto dell’ultima analisi sulle prenotazioni per il mese di agosto di CaseVacanza.it che oltretutto ha individuato la Sicilia come la regione con il maggior numero di località low cost per il mese più caldo dell’anno. Non certo un buon biglietto da visita se si considera che non solo in Sicilia ma anche nel resto d’Italia vi sono altri siti che possono fare una grande concorrenza: a partire da Recanati dove la richiesta media per una settimana per quattro persone è di soli 362 euro.

Trovano spazio in classifica anche Porto Sant’Elpidio, Lido Adriano e Radicofani, dove è possibile trovare una casa vacanza per il mese di agosto con una cifra inferiore ai 600 euro. Fuori da questa “top 20” ci sono molte altre città della provincia trapanese che alzano notevolmente le loro pretese in termini di affitti.

Ad esempio Castellammare del Golfo, che da qualche anno sta avendo una buona crescita in termini di presenze, costa mediamente 645 euro, quasi 700 invece la vicina Alcamo marina che sicuramente a parte il litorale non offre altre opzioni al turista; c’è poi Marsala, che però rappresenta anche una città d’arte, che arriva a 714 euro. Stacca tutti nettamente invece la sempre più ambiziosa San Vito Lo Capo dove però bisogna “dissanguarsi”: per una settimana di permanenza servono quasi mille euro. “Nonostante un’attenzione mediatica e una fama crescente, il Sud Italia rimane per i vacanzieri un’opportunità di risparmio” dichiara Francesco Lorenzani, Amministratore Delegato di Feries srl, proprietaria di CaseVacanza.it.

Tag:

Un commento

  1. luigi ha detto:

    Penso che questo territorio meriti una crescita importante. Abbiamo uno spettacolo della natura e non ce ne accorgiamo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684