Tir sfonda guardrail e precipita nel vuoto, morti due ragusani - QdS

Tir sfonda guardrail e precipita nel vuoto, morti due ragusani

web-mp

Tir sfonda guardrail e precipita nel vuoto, morti due ragusani

web-mp |
domenica 16 Gennaio 2022 - 12:13

Si tratta di un 47enne e un 59enne originari del Ragusano. L'incidente è avvenuto la scorsa notte sulla A2 Autostrada del Mediterraneo

Tragico incidente, stanotte sull’A2, Autostrada del Mediterraneo, nei pressi dello svincolo di Altilia-Grimaldi, in provincia di Cosenza. A perdere la vita sono due uomini di origini ragusane.

Chi sono le vittime

Il tir di agrumi era partito da Vittoria (Ragusa) sabato pomeriggio carico di agrumi destinati ai mercati di Milano. A bordo due uomini di 47 e 59 anni. Le vittime sono Andrea Palacino e Salvatore Barca e durante il volo di 70 metri, sono stati sbalzati fuori dall’abitacolo morendo sul colpo nell’impatto con il terreno. Il mezzo, finito nel dirupo, ha preso fuoco.

La ricostruzione

Per cause in corso di accertamento, l’uomo alla guida del mezzo pesante, che procedeva in direzione Nord sull’A2, ha perso il controllo ed è sbandato, sfondando il guardrail e precipitando per circa sessanta metri.

All’impatto, l’autocarro si è incendiato e per il conducente e la persona che viaggiava con lui non c’è stato nulla da fare. I cadaveri delle due vittime sono stati recuperati dal nucleo Speleo alpino fluviale. Il tratto stradale interessato dall’incidente è chiuso in direzione Nord e il traffico è dirottato su percorsi alternativi.

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684