Lagalla: "Grazie a Decreto Aiuti bis, scongiurato aumento Irpef a Palermo" - QdS

Lagalla: “Grazie a Decreto Aiuti bis, scongiurato aumento Irpef a Palermo”

webms

Lagalla: “Grazie a Decreto Aiuti bis, scongiurato aumento Irpef a Palermo”

webms |
mercoledì 14 Settembre 2022 - 16:34

Il sindaco del capoluogo regionale definisce "una bellissima notizia" l'approvazione del Decreto Aiuti bis e sostiene che grazie a esso sia stato scongiurato l'aumento dell'Irpef.

Il sindaco di Palermo, Roberto Lagalla, ha commentato l’approvazione del Decreto Aiuti bis e come questa abbia contribuito a scongiurare l’aumento dell’Irpef nel capoluogo regionale.

Tra le misure previste dal Decreto Aiuti bis, oltre a quelli relativi all’imposta sul reddito delle persone fisiche, c’è anche l’emendamento sul Superbonus 110%.

Lagalla: “Scongiurato l’aumento dell’Irpef a Palermo”

“L’emendamento approvato ieri dal Senato nel Decreto Aiuti bis conferma quanto di buono è stato fatto da questa amministrazione fin dal momento del suo insediamento sul tema dei conti del Comune”, ha commentato il sindaco Lagalla.

“Ma è soprattutto una bellissima notizia per i palermitani perché è stato scongiurato l’aumento dell’Irpef. In soli due mesi e mezzo abbiamo ottenuto dei risultati che non erano mai stati raggiunti, mettendo i cittadini al riparo da una maggiore imposizione fiscale”. Queste le parole del primo cittadino, che si è insediato dopo le elezioni amministrative dello scorso giugno.

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001