Elezioni, al vaglio Ddl su doppia preferenza di genere - QdS

Elezioni, al vaglio Ddl su doppia preferenza di genere

Giovanna Naccari

Elezioni, al vaglio Ddl su doppia preferenza di genere

martedì 08 Giugno 2021 - 00:00

Attività produttive esamina norme sull’editoria

Palermo – L’accesso paritario in politica di uomini e donne, la parità retributiva sono in primo piano in commissione Affari istituzionali con l’esame delle bozze di legge che mirano all’inserimento della doppia preferenza di genere alle elezioni regionali (testi di Fi, Iv e Gruppo misto) al riequilibrio della rappresentanza negli organi elettivi ed amministrativi degli enti territoriali regionali e alla parità retributiva tra i sessi (Pd).

La commissione Attività produttive esamina le norme sull’editoria; le procedure per lo svolgimento delle attività nelle Zes e nelle ex Asi; il riordino della normativa dei materiali da cave e lapidei; le bozze sulla valorizzazione della dieta mediterranea.

In commissione Ambiente l’assessore regionale ai servizi di pubblica, tra i vari argomenti oggetto di convocazione, riferisce sullo smaltimento dei rifiuti sanitari pericolosi e in materia di acque termali. Mercoledì la commissione svolge l’audizione del dirigente generale della Protezione civile.

La commissione Lavoro ascolta gli assessori all’Economia e al Turismo sulle Terme di Sciacca. Sui Centri per l’impiego riferiscono in commissione gli assessori al Personale e al Lavoro. Al voto finale il disegno di legge contro il cyberbullismo.

La commissione Bilancio esprime il parere sulle norme a contrasto della povertà.

Il Policlinico di Palermo, la Fondazione Giglio di Cefalù e le vittime del Covid-19 sono al centro delle audizioni della commissione Salute.

La commissione Antimafia prosegue le audizioni sul depistaggio delle indagini nella strage di via D’Amelio e sugli incendi dolosi.

Twittter:@gionaccari

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684

x