Ex Province, rinvio del voto, l'aula incardina il ddl - QdS

Ex Province, rinvio del voto, l’aula incardina il ddl

redazione web

Ex Province, rinvio del voto, l’aula incardina il ddl

martedì 18 Febbraio 2020 - 19:02
Ex Province, rinvio del voto, l’aula incardina il ddl

La Commissione Affari istituzionali ha spostato le elezioni di secondo livello dal 19 aprile a un periodo compreso tra il 15 settembre e il 15 ottobre. Il presidente dell'Ars, Miccichè, ha convocando l'aula, per l'esame del disegno di legge, per domani alle 16

La Commissione Affari istituzionali, con il voto contrario del M5s, ha approvato il ddl che rinvia il voto nelle ex Province, che è stato subito incardinato dall’Assemblea regionale siciliana.

Il governo Musumeci aveva fissato al 19 aprile le elezioni di secondo livello, che invece si svolgeranno tra il 15 settembre e il 15 ottobre.

Dopo l’approvazione in Commissione, come detto, l’Ars ha incardinato il disegno di legge.

Il presidente dell’Ars, Gianfranco Miccichè, ha fissato per domani alle nove del mattino il termine per presentare gli emendamenti al testo, convocando l’aula, per l’esame del ddl, domani alle 16.

Sempre domani, alle 15.30, si riunirà la conferenza dei capigruppo.

“Ho chiesto – ha detto il deputato Udc, Vincenzo Figuccia – che venga convocata la Conferenza Metropolitana, che, nelle more delle elezioni di secondo livello, potrà vedere convocati i sindaci delle nove province in seno all’Assemblea”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684