Festa di studenti a Villa Filippina interrotta dai carabinieri

Festa di studenti a Villa Filippina interrotta dai carabinieri

ritacinardi

Festa di studenti a Villa Filippina interrotta dai carabinieri

Redazione  |
domenica 27 Novembre 2022 - 13:13

Ragazzini entrati nella grande villa con un biglietto d’ingresso acquistato da un organizzatore per 25 euro, più altre somme per il guardaroba e consumazioni

Una festa privata organizzata a Villa Filippina a Palermo è stata bloccata ieri sera dall’arrivo dei carabinieri. A prendere parte alla mega festa gli alunni dei licei Garibaldi e Cannizzaro (gli istituti non erano coinvolti nell’organizzazione) e gli studenti di altre scuole come il Don Bosco. Ragazzini entrati nella grande villa con un biglietto d’ingresso acquistato da un organizzatore per 25 euro, più altre somme per il guardaroba e consumazioni.

I carabinieri si sono accorti della massa di studenti per lo più minorenni che stavano entrando nella villa. I militari hanno chiesto se la manifestazione avesse l’autorizzazione della questura, ma l’autorizzazione a quanto pare non c’era. “Noi siamo vittime di quanto è successo – hanno detto da Villa Filippina a Blog Sicilia – Hanno affittato il locale per una festa di fine anno delle scuole. Avevano assicurato che tutto era stato organizzato al meglio. Qualcosa è sfuggita di mano. In effetti c’erano tanti ragazzini”.

Tag:

Articoli correlati

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001