Fondazione Tregua, Qds e Caritas lanciano una raccolta fondi - QdS

Fondazione Tregua, Qds e Caritas lanciano una raccolta fondi

Eloisa Bucolo

Fondazione Tregua, Qds e Caritas lanciano una raccolta fondi

sabato 14 Dicembre 2019 - 08:03
Fondazione Tregua, Qds e Caritas lanciano una raccolta fondi

Anche quest’anno, in occasione delle festività natalizie, si rinnova l’appuntamento della Fondazione Tregua e del Quotidiano di Sicilia con la solidarietà

Per effettuare la donazione indicare come causale “Offerta lavori ristrutturazione bagni e docce pro Caritas” al conto dell’Arcidiocesi di Catania Iban IT95N0760116900000011105954

Anche quest’anno, in occasione delle festività natalizie, si rinnova l’appuntamento della Fondazione Tregua e del Quotidiano di Sicilia con la solidarietà.

“La generosità dei catanesi è grande. Quando le persone vedono concretamente dove i loro soldi vanno a finire e che i progetti vengono realizzati con onestà e trasparenza, la gente dà”, con queste parole l’Arcivescovo di Catania, S. Ecc. Mons. Salvatore Gristina, ha accolto la donazione che la Fondazione Luigi Umberto Tregua e il Quotidiano di Sicilia hanno destinato, per il quinto anno consecutivo, alla Caritas diocesana di Catania.

“Dovremmo essere tutti portati a dare, invece la maggior parte delle persone è portata a prendere”: così il Presidente Carlo Alberto Tregua ha rinnovato l’impegno sociale verso la città di Catania.

Con questa iniziativa, che rientra tra le attività volte a celebrare i nostri quarant’anni di attività, la Fondazione e il Qds vogliono offrire un supporto concreto alla Caritas, che quotidianamente garantisce assistenza e sostegno alle famiglie in difficoltà”: così Raffaella Tregua, vicedirettore del Qds.

Un momento dell’incontro in Arcivescovado

Questo contributo – ha detto Don Piero Galvano, direttore della Caritas di Catania – sarà destinato alla realizzazione di un grande progetto di ristrutturazione dell’Help Center della Stazione Centrale per offrire nuovi servizi agli ultimi della Città. I lavori saranno ultimati verosimilmente in primavera e in concreto consisteranno nella costruzione di docce e bagni, guardaroba nei locali della ex postazione Amt e ex Vigili Urbani che il Comune ci ha dato in comodato d’uso gratuito. Inoltre abbiamo in programma di trasferire lì altri servizi già presenti, come il corso base della Lingua Italiana e l’assistenza legale”.

I lavori di ristrutturazione  per la realizzazione di bagni e docce sono stati avviati lo scorso ottobre ed hanno richiesto un notevole impegno. In molti hanno contribuito con donazioni o con iniziative di solidarietà, come la tombola di beneficenza organizzata da alcuni studenti di medicina. Per raggiunge la somma necessaria alla realizzazione del progetto, occorre ancora un ulteriore sforzo di generosità ed è per questo che il Qds e la Fondazione Tregua e la Caritas hanno lanciato mediante i loro canali social una raccolta fondi, in occasione delle festività natalizie. L’intento è quello di invitare tutti i cittadini a fare un regalo di Natale alla città di Catania, offrendo un contributo economico alla Caritas per aiutarli nella ristrutturazione dell’Help Center della Stazione.

raccolta fondi caritas

Sarà possibile effettuare una donazione, commisurata alle proprie possibilità, indicando come causale: “Offerta lavori ristrutturazione bagni e docce pro Caritas” al conto dell’Arcidiocesi di Catania Iban IT95N0760116900000011105954.

Carlo Alberto Tregua, Raffaella Tregua, Mons. Salvatore Gristina, Don Piero Galvano

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684