Fotografia, Ypia Call, il 25 luglio i nomi dei vincitori - QdS

Fotografia, Ypia Call, il 25 luglio i nomi dei vincitori

redazione

Fotografia, Ypia Call, il 25 luglio i nomi dei vincitori

mercoledì 21 Luglio 2021 - 08:48

Nel Giardino Ibleo la giuria renderà noti i nomi dei finalisti e poi proclamerà i primi quattro Young Photographers from Italian Academies. L'iniziativa di Aba Catania e Ragusa Foto Festival

L’acronimo Ypia sta per Young Photographers from Italian Academies, e sono stati ben cinquantacinque i progetti dei loro allievi che diciannove tra Accademie di Belle ArtiIsia (Istituti superiori per le industrie artistiche), Corsi di Fotografia di livello universitario e altre Istituzioni fotografiche di tutt’Italia, hanno inviato per concorrere alla prima edizione della manifestazione promossa e organizzata dall’Accademia di Belle Arti di Catania e dal Ragusa Foto Festival.

Soltanto dodici elaborati – inviati da Istituzioni di tutto il Paese, da Milano a Catania, da Genova a Pordenone, da Sassari a Bari, da Firenze a Roma, da Napoli a Verona, da Palermo a Venezia, da Pescara a Brescia, da Bari a Reggio Calabria – saranno selezionati dalla giuria. E le immagini di questo primo lotto di progetti saranno pubblicatenella prima edizione del catalogo Young Photographers from Italian Academies prodotto dall’Aba di Catania e curato dal Corso di Grafica per l’editoria.

Tra i dodici finalisti saranno poi scelti i quattro vincitori, le cui opere saranno esposte dal 18 settembre nel Palazzo La Rocca di Ibla, per il Ragusa Foto Festival.

La selezione è in corso di svolgimento da parte della giuria, che ha sottolineato come siano tutti molto interessanti gli elaborati dei giovani creativi attinenti al tema – il Desiderio – dell’edizione 2021 del Festival fotografico ibleo.

Finalisti e vincitori saranno proclamati domenica 25 luglio alle 18 nel corso di una cerimonia che si svolgerà nel Giardino Ibleo.

La giuria è presieduta da Gianluigi Colin artista, art director, critico d’arte e cover editor de La Lettura del Corriere della Sera, Alfredo Corrao docente e fotografo del Ministero della Cultura, Giovanna Giordano scrittrice e giornalista, docente di Aba Catania, Enzo Gabriele Leanza, rappresentante direttivo Sisif (Società italiana studio della fotografia). E naturalmente Rosario Antoci, artista e anche lui docente dell’Accademia etnea e anche coordinatore del progetto e componente del comitato scientifico del Festival ibleo.

“Il successo dell’iniziativa – ha sottolineato Antoci – conferma come il Ragusa Foto Festival rappresenti una piattaforma nazionale di dialogo, confronto e ricerca capace di valorizzare i giovani talenti. Un prezioso luogo in cui studenti, professionisti ed esperti di fotografia possono scambiarsi esperienze”.

“L’Ypia Call, inoltre – ha concluso – rappresenta una preziosa occasione per potenziare la partnership con Blurring the Lines, programma internazionale di talent scouting rivolto ai neolaureati nelle discipline delle arti visive”.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684