Furto di ponteggi a Misterbianco: arrestato pregiudicato - QdS

Nascosto da cappello di lana e scaldacollo, va a rubare ponteggi: arrestato pregiudicato catanese

webms

Nascosto da cappello di lana e scaldacollo, va a rubare ponteggi: arrestato pregiudicato catanese

Redazione  |
mercoledì 04 Gennaio 2023 - 13:07

Il 34enne, un pregiudicato catanese, è stato colto sul fatto mentre rubava in corso Carlo Max a Misterbianco.

I carabinieri della tenenza di Misterbianco hanno arrestato un pregiudicato 34enne, catanese, per furto aggravato di ponteggi.

Furto di ponteggi a Misterbianco, l’arresto

I militari dell’Arma, allertati da una richiesta d’intervento pervenuta sul “112 Numero Unico di Emergenza” da parte di personale di una società di vigilanza privata, sono giunti in corso Carlo Marx a Misterbianco, dove erano stati segnalati movimenti sospetti all’interno del deposito di un’azienda specializzata nella realizzazione di strutture metalliche.

I militari, giunti sul luogo segnalato, hanno constatato che il 34enne, nascosto con un cappello in lana e uno scaldacollo in modo da essere irriconoscibile tramite i sistemi di videosorveglianza, stava trasportando dei ponteggi da impalcatura e dei tubi in ferro all’esterno della ditta. Li aveva ammassati a ridosso di un muro di cinta, in modo da poterli rubare agevolmente.

Tuttavia, il tempestivo intervento dei militari ha impedito che il 34enne potesse portare via il materiale accumulato. I carabinieri, infatti, hanno bloccato e arrestato il pregiudicato. Dopo le formalità di rito, i militari lo hanno posto a disposizione dell’autorità giudiziaria, che ne ha convalidato l’arresto. Il materiale, invece, è stato restituito ai proprietari.

Tag:

Articoli correlati

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001