Giornata nazionale della birra artigianale, in Sicilia oltre 40 birrifici - QdS

Giornata nazionale della birra artigianale, in Sicilia oltre 40 birrifici

web-dr

Giornata nazionale della birra artigianale, in Sicilia oltre 40 birrifici

web-dr |
giovedì 23 Giugno 2022 - 13:37

Il 23 giugno si celebra la Giornata Nazionale della Birra Artigianale. Dopo il calo di produzione e fatturato superiore al 70% del periodo pandemico, il mercato globale è tornato a fiorire nel 2021

Il 23 giugno si celebra la Giornata Nazionale della Birra Artigianale. Dopo un biennio complesso come quello del 2020-2021 a causa della crisi pandemica, dei rallentamenti nella catena di approvvigionamento delle materie prime e della carenza di manodopera, dove il comparto delle birre artigianali ha sofferto una perdita della produzione e del fatturato superiore al 70% (stimato dall’ultimo report di Assobirra), il mercato della birra ha nuovamente raggiunto traguardi importanti che fanno guardare al futuro con positività.

Filiera brassicola riconosciuta nella legge di Bilancio

A partire dal riconoscimento nella Legge di Bilancio della filiera brassicola, per cui ad oggi le filiere di orzo da birra e del luppolo sono certificate quali vere e proprie filiere. Un riconoscimento necessario che certifica il valore del comparto della birra artigianale in Italia: il 4% del mercato nazionale, che produce in media 500.000 ettolitri l’anno e che fattura oltre 250 milioni di euro, dando lavoro a 7.000 addetti (fonte: Unionbirrai).

Birra artigianale apprezzata da famiglie e giovani

La birra artigianale convince sempre più famiglie e giovani, soprattutto nella segmentazione anagrafica Millennial: il 60% si dichiara, infatti, un conoscitore attento delle varie tipologie di birra, da quelle delle bottiglie da collezione, alle profumate e variopinte (Istat). E i dati importanti, stavolta a livello globale, non finiscono qui: attualmente il segmento della birra artigianale rappresenta un valore di oltre 38 miliardi di dollari nel mercato globale e crescerà del 14,1% l’anno fino al 2027, secondo quanto riportato recentemente da MarketWatch.

La birra italiana tra quelle con la miglior reputazione in Europa

Sul mercato europeo, invece, stando ai dati legati alla produzione dello studio di Technavio, si prevede che la quota del comparto della birra artigianale aumenterà di 666,34 milioni di litri entro il 2025 (+6,20%). Buone notizie, quanto meno in termini di popolarità, in generale per la birra italiana, che secondo l’Annual Report 2020 di Assobirra, risulta tra quelle con migliore reputazione in Europa, terza in classifica, battendo tutti i paesi a grande tradizione birraria, inclusa la Germania, ad eccezione di Polonia e Romania. E se Germania e Regno Unito rimangono i mercati con la più rapida crescita di mercato, l’Italia è al quarto posto in Europa per numero di birrifici artigianali solo dietro Regno Unito, Germania e Francia (fonte: Unionbirrai).

I birrifici artigianali in Sicilia

Se nel 2008 nell’isola si contavano solo quattro birrifici, ad oggi sono oltre quaranta i produttori attivi. Fermento Birranetwork composto da siti e servizi dedicati al mondo della birra di qualità, ha realizzato la mappa dei birrifici artigianali in Sicilia. Ecco dunque i birrifici in questione presentati per nome, città, provincia e anno di fondazione.

Alveria Canicattini Bagni SR 2015
Ballarak Palermo PA 2016
Baroni Birra Paceco TP 2020
Belé Modica RG 2019
Birra Artigianale Bona Augusta SR 2009
Birra dei Vespri Altavilla Milicia PA 2018
Birra Irias Torrenova ME 2013
Birra Kinisia Carini PA 2020
Birra Krimisos Castellammare Golfo TP 2018
Birrificio 24 Baroni Nicosia EN 2014
Birrificio Accussì Cesarò ME 2020

Birrificio Canale Lercara Friddi PA 2017
Birrificio del Faro Catania CT 2009
Birrificio dell’Etna Riposto CT 2013
Birrificio Ingargiola Mazara del Vallo TP 2015
Birrificio Siracusano Il Feudo Città Giardino SR 2013
Birrificio Vittoria Vittoria RG 2013
Bruno Ribadi Cinisi PA 2016
Cantina MePa Comiso RG 2018
Chinaschi Salemi TP 2015
Epica Sinagra ME 2014
Fratelli Birrafondai Misterbianco CT 2014
Horus Mylae Milazzo ME 2014
I 5 Malti Messina ME 2012

Il Gigante S. Giovanni la Punta CT 2013
Il Mangione Raffadali AG 2007
Ishtar Catania CT 2020
Kottabos Rocca di Capri Leone ME 2015
Kuturi Scicli RG 2019
La Birra di Noto Noto SR 2014
La Caverna del Mastro Birraio Acireale CT 2004
La Compagnia del Fermento Mascalucia CT 2014
La Panteska Pantelleria TP 2017
Malarazza Siracusa SR 2014
Mastro 25 Guarrato TP 2014
Namastè Aci Catena CT 2014
Officina Brassicola Siciliana Acireale CT 2018
Oktoberfest Cefalù Cefalù PA 2012
Ortyx Floridia SR 2016
Panta Rei Canicattini Bagni SR 2016

Paul Bricius Vittoria RG 2004
Picara Salemi TP 2018
Pitan Beer Favara AG 2019
Re di Denari Palermo PA 2015
Realmalto Caltanisetta CL 2018
Rock Brewery Brolo ME 2016
San Bull Francavilla di Sicilia ME 2015
Semedorato Sommatino CL 2014
Tarì Modica RG 2010
Timilia Catania CT 2013
Yblon Ragusa RG 2015

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684