Ucraina, Biden: "Russia sta creando pretesto per attaccare" - QdS

Ucraina, Biden: “Russia sta creando pretesto per attaccare”

Web-al

Ucraina, Biden: “Russia sta creando pretesto per attaccare”

Web-al |
giovedì 17 Febbraio 2022 - 16:38

Gli Stati Uniti hanno "ragione di credere" che la Russia sia "impegnata in un'operazione false flag", un'operazione per creare il pretesto per attaccare. Lo ha detto il presidente degli Usa

Gli Stati Uniti hanno “ragione di credere” che la Russia sia “impegnata in un’operazione false flag”, un’operazione per creare il pretesto per attaccare. Lo ha detto Joe Biden ai giornalisti lasciando la Casa Bianca per andare in Ohio. “Tutte le indicazioni sono che si stanno preparando ad entrare in Ucraina, ad attaccare l’Ucraina”, ha aggiunto il presidente.

“Non ho in programma di parlare con Putin”

“La mia sensazione è che questo avverrà nel giro di diversi giorni”, ha detto ancora Biden, sottolineando di non avere ancora letto la lettera inviata da Mosca in risposta alle proposte Usa. E affermando di non aver “in programma di parlare con Putin”.

Riguardo poi all’intervento oggi al Palazzo di Vetro di Antony Blinken, Biden ha detto che il segretario di Stato presenterà un percorso per una soluzione diplomatica, ribadendo che “questo percorso esiste”.

L’amministrazione Biden ritiene che la Russia cercherà di usare la riunione di oggi del Consiglio di Sicurezza dell’Onu “come parte di un tentativo di creare un pretesto per un’invasione dell’Ucraina”. Lo riporta una fonte Usa, citata dalla Cnn, rivelando che i diplomatici russi dalla notte scorsa stanno facendo circolare un documento con “false accuse” riguardo a presunti crimini di guerra commessi dagli ucraini in Donbass.

Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684