"La parola all'Inail", la nuova rubrica del QdS arriva sul portale dell'Istituto - QdS

“La parola all’Inail”, la nuova rubrica del QdS arriva sul portale dell’Istituto

Ivana Zimbone

“La parola all’Inail”, la nuova rubrica del QdS arriva sul portale dell’Istituto

martedì 07 Dicembre 2021 - 13:35

Lavoro, salute, sicurezza e nuovi incentivi per le imprese. Gli approfondimenti quindicinali sulla nuova rubrica del QdS "La parola all'Inail"

La nuova rubrica del QdS “La parola all’Inail: lavoro, salute e sicurezza”, in edicola e sul web ogni venerdì con periodicità quindicinale, riscuote già grande successo. E pure l’apprezzamento dell’Inail che la cita sul suo portale.

Le funzioni della nuova rubrica

Curata dalla Direzione regionale, nella pagina Lavoro, offre ai lettori l’opportunità di riflettere sui più importanti temi che riguardano i soggetti tutelati dall’Istituto.
Ogni 15 giorni, un nuovo approfondimento su temi come gli infortuni domestici, le nuove tariffe Inail, gli incentivi disponibili per le imprese, i loro bandi e le graduatorie, la sicurezza sul posto di lavoro. Perché la cultura della sicurezza è indispensabile per garantire la tutela di lavoratori e imprese, per contribuire allo sviluppo del territorio.

Inail, a cosa serve

Soprattutto alla luce dei gravi infortuni sul luogo di lavoro, concentrare il dibattito sulle attività poste in essere dall’Istituto Nazionale Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro è necessario per ridurre gli incidenti sul lavoro, assicurare chi svolge attività a rischio, garantire l’eventuale risarcimento e reinserimento degli infortunati, trovare nuovi metodi per il controllo e l’incremento della sicurezza.

Le assicurazioni tutelano anche i datori di lavoro, esonerandoli dalla responsabilità civile conseguente ai danni subiti dai loro dipendenti e finanziando tutti coloro che decidono di investire sulla prevenzione.
Un particolare supporto è poi dedicato alle piccole e medie imprese che, più di altre, necessitano di consulenze adeguate.




Tag:

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta

Registrazione n. 552 del 18-9-1980 Tribunale di Catania
Iscrizione al R.O.C. n. 6590


Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001

Direttore responsabile: Carlo Alberto Tregua direttore@quotidianodisicilia.it

Raffaella Tregua (vicedirettore)
vicedirettore@quotidianodisicilia.it

Dario Raffaele (redattore)
draffaele@quotidianodisicilia.it

Carmelo Lazzaro Danzuso (redattore)
clazzaro@quotidianodisicilia.it

Patrizia Penna (redattore)
ppenna@quotidianodisicilia.it

Antonio Leo (redattore)
aleo@quotidianodisicilia.it

redazione@quotidianodisicilia.it

Telefono 095.372684