Iran, Alessia Piperno: "Compagna cella condannata a morte" - QdS

Iran, Alessia Piperno: “Compagna cella condannata a morte”

dariopasta

Iran, Alessia Piperno: “Compagna cella condannata a morte”

martedì 06 Dicembre 2022 - 12:21

La giovane travel blogger in un post racconta dei momenti trascorsi in cella con Fahimeh Karimi, allenatrice di pallavolo

Fahimeh è stata la mia compagna di cella per 34 giorni. Un giorno è uscita dalla cella per andare in infermeria, e non è più tornata”. Alessia Piperno, la travel blogger romana rimasta in carcere in Iran per 45 giorni, racconta così su suo profilo Instagram la storia di Fahimeh Karimi, allenatrice di pallavolo e mamma di tre figli, condannata a morte per avere dato un calcio a un pasdaran.

“Tra di noi non ci sono state grandi conversazioni, dal momento che io non parlavo farsi e lei non parlava inglese – scrive la 30enne – Ma eravamo unite dallo stesso dolore e dalle stesse paure. Ho cercato il suo nome ogni giorno da quando sono tornata, per controllare se avessero liberato anche lei. Invece mi sono trovata davanti a un articolo con il suo volto con scritto ‘condannata a morte'”.

Tag:

Ediservice s.r.l. 95126 Catania - Via Principe Nicola, 22

P.IVA: 01153210875 - Cciaa Catania n. 01153210875


SERVIZIO ABBONAMENTI:
servizioabbonamenti@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/372217

DIREZIONE VENDITE - Pubblicità locale, regionale e nazionale:
direzionevendite@quotidianodisicilia.it
Tel. 095/388268-095/383691 - Fax 095/7221147

AMMINISTRAZIONE, CLIENTI E FORNITORI
amministrazione@quotidianodisicilia.it
PEC: ediservicesrl@legalmail.it
Tel. 095/7222550- Fax 095/7374001